Mostra online di Angelo Facchini: "Dinamiche temporali: Monaco attraverso"

Mostra online di Angelo Facchini: "Dinamiche temporali: Monaco attraverso"

3.006 18

Mostra online di Angelo Facchini: "Dinamiche temporali: Monaco attraverso"

Mostra online di Angelo Facchini .

Commenti 18

  • Nazario Melchionda 20/01/2009 8:39

    Carissimo,
    ho aperto un Forum di Testo sulla
    "ANALISI ESTETICA STRUTTURATA DELLA FOTOGRAFIA".
    Ti sarei grato di dare un tuo contributo espositivo e propositivo.
    Grazie
  • ennio valotto 16/01/2009 1:10

    Splendido tutto quello che riguarda il museo BMW , originale la vista in colore e BW , ma non e' attraverso Monaco , ma attraverso un museo di Monaco. Ennio
  • Nazario Melchionda 14/01/2009 4:37

    RIMANGO INCANTATO E SENZA FIATO.
    ===============================
    NON BASTANO 11 IMMAGINI, ALMENO ALTRE 100 E CERTAMENTE VE AVRAI 1000
    ========================================
    FAI PROVARE ANCHE A NOI LE TUE MOLTEPLICI EMOZIONI
    ========================================
    Nota da vecchio ricercatore a giovane ma sublime fotografo: qualche descrizione più esplicativa di ciascuna immagine aggiungerebbe elementi per una analisi estetica esaustiva
    Grazie ancora per il piacere che ci hai procurato

  • Massimo Losacco 15/12/2008 11:58

    Mi congratulo per l'ottimo lavoro presentato.
    Massimo
  • Mauro Mendula 17/09/2008 16:39

    Ottimi tutti gli scatti Angelo, i miei più vivi complimenti! Vedo in te una crescita davvero notevole nella capacità di comporre immagini con un forte capacità significativa.
    Come diceva Ciro, forse il titolo attira aspettative che vengono soddisfatte solo in parte dagli scatti da te postati.
    Mi piace quindi pensare che questo sia solo il primo capitolo di questa tua mostra e che avrai modo presto - magari con un tuo prossimo viaggio - di mostrarci tutto ciò che della vita di questa metropoli sarebbe interessante vedere.
    Complimentissimi ancora!
    Mauro
  • Carlo Pollaci 17/09/2008 14:56

    Intanto un plauso per la decisione di ritagliare, tra i molti possibili, un tema legato al movimento motorizzato. Ovviamente tante erano le possibilità, in questa che hai scelto mi è piaciuto l'alternarsi di immagini da museo e altre attuali, tutte accomunate da un uso moderno del b/w.
    un complimento sentito, Carlo.
  • Maria Luisa Runti 17/09/2008 1:31

    Il fascino del bianco e nero si alterna al colore, creando un magico gioco di rimbalzi fra tempi d'antan e presente (o già futuro...?); l'occhio coglie sapientemente il dettaglio e lo amplifica proiettandolo e fermandolo in un'atemporalità di forme. Un'intensa ed elegante carellata di immagini molto ben definite dove la materia sovrasta l'essere umano e lo rende particella.
    Una mostra pensata come stimolante invito a vedere piuttosto che a guardare, a lasciar correre fantasia e pensiero, a cogliere l'essenza di quanto ci circonda.:)))
  • maria teresa mosna 16/09/2008 21:35

    Questa è forse la mia preferita! Dinamica, in movimento, colorata e rappresentativa di una città!
    Complimenti, Maria Teresa
  • Alessandro Rovelli 16/09/2008 18:11

    Uno "spicchio" di Monaco, quello che più ti ha fotograficamente rapito di ciò che hai potuto vedere...Non sento la mancanza delle persone...ognuno fotografa quello che più gli interessa...in rapporto al poco tempo che ha...
    Alcune immagini mi sembrano veramente riuscite..altre mi colpiscono un po' meno ma è normale che sia così...Che dirti Angelo...ho guardato con gusto questi "scampoli" tecnologici...Grazie!
  • andrea hallgass 16/09/2008 12:05

    Una superba rappresentazione della corsa verso il futuro sintetizzata in modo mirabile dalle tue 11 immagini.
    Qui un "Maestro" ci sta tutto :-)))
    complimentoni e un saluto
    andrea
  • Michele Ferrato 16/09/2008 11:40

    Hai un modo di interpretare l'architettura moderna molto personale,mi piaciono molto queste foto che evocano gli anni passati in contrasto della cornice moderna della location,credo che la scelta di un titolo diverso ti avrebbe evitato alcune critiche ma molte volte in questo sbagliamo in tanti,complimenti per il lavoro :-)))
  • BRUNO AURISICCHIO 16/09/2008 10:59

    Molto interessante ed efficace la tua mostra.Nell'ambito delle foto vi è una sequenzialità essenziale che attraversa un itinerario altamente tecnologico.Nelle immagini si coglie,con sufficiente chiarezza,l'anelito ad esprimere se stessi attraverso il progresso scientifico.Ogni immagine è un esasperato voler dimostrare la dinamicità dell'espressione che si fonde lettteralmente con il desiderio di voler soddisfare il senso della personale conoscenza attraverso un viaggio che,al contrario di quanto si possa pensare,non affonda le radici nel fantastico o nel fantasioso ma nella concretezza non virtuale,ma reale di un vissuto che coincide con l'interiorità dell'essere e della sua aspirarzione a vivere la concretezza nella sua essenzialità di un inivitabile tecnologia avanzata.Molto belle le immagini.I mie più vivi rallegramenti.Bruno.
  • Renato Orsini 15/09/2008 22:20

    Si, la modernità e la tecnologia sono molto ben rappresentate!
    E' evidente che hai voluto privilegiare l'aspetto tecnologico, tralasciandone altri non meno importanti ma probabilmente,dal tuo punto di vista non pertinenti.
    Rispetto la tua scelta di mostrarci una Monaco tecnologica ed industriale; conosco la città che a dire il vero non avevo mai considerato da questo punto di vista.
    La cura dei singoli fotogrammi conferisce spessore al tuo bel lavoro.
    Complimenti Renato
  • Franco Folgori 15/09/2008 21:52

    Bellissimo questo scatto,...me l'ero perso....complimenti !!
  • Mariano Arizzi Novelli 15/09/2008 19:35

    Ottimo ed interessante reportage di una Monaco supertecnologica,dove tutto è perfettamentein ordine.
    Mi fa piacere anche aver constatato l'impegno profuso a realizzare delle splendide foto dove non si notano PW , ma dove si nota il crescendo delle tue capacita' captative ad ottenere ottime inquadrature.
    Che dirti di piu' .......cerca di viaggiare piu' spesso.
    Alza in c....dalla tua poltrona e prendi l'aereo ogni settimana.
    Man