Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Carlo Schicchio


Pro Membro, Firenze
[fc-user:989493]

Su di me

Faccio Fotografia da molto tempo in campo Amatoriale vengo dalla foto Analogica con attrezzature Canon Reflex.Da qualche anno sono entrato nel
Ho inserito nella mia attrezzatura una macchina non reflex ma dalle prestazioni forse maggiori parlo della Fuji Pro2 con Zoom 18-55 equivalente al 28-85 dal grandangolo al medio tele e 14mm equivalente al 21 super grandangolo e il 35mm equivalente al 55 ottiche intercambiabili dimensioni compatte risultati ottimi un piacere adoperarle in tutte le situazioni e tipo di luce anche bassissima avendo un range di ISO notevolissimi dai risultati ottimi devo dire che non rimpiango la buona reflex ingombrante e pesante ma sopratutto una macchina pronta a tutti gli eventi con la quale non perdi uno scatto.Ho aggiunto alla mia attrezzatura una nuova macchina che sarà per me compagna di avventura si tratta della Leica X con 35mm 1,7 super luminoso con la quale posso fare di tutto sarà il mio blocco notes di lusso.

Come tipo di fotografia faccio Reportage e Figura Ambienta non tralasciando il Paesaggio piu' o meno Astratto.Piace fare anche dei particolari e qualche Macro.Spero di farvi vedere delle immagini interessanti.Un Saluto e buona luce a tutti Carlo

E' ormai dal'Agosto del 2007 che sono inscritto in questo bellissimo Sito ne sono passate di immagini e di Amicizie di persona e virtuali devo dire in entrambi i casi sono state molto interessanti e piene di chiacchierate positive e a volte negative ma sempre costruttive e io le ho sempre accettete.Tirando ad oggi Agosto 2010 devo dire che ho raccolto molte soddisfazioni per gli apprezzamenti e ho cercato di impegnarmi al meglio negli ultimi tempi ho cercato non so se ci sono riuscito a fare sopratutto immagini che molti non vedono o non considerano a prima vista mi piace insomma vedere dove gli altri non vedono alternerò questi momenti con immagini tradizionali o di denuncia. Con questo mio punto del tempo trascorso fino ad ora ma naturalmente proseguendo....ringrazio tutti gli Amici che sono passati nel mio profilo e tra le mie immagine lasciando parole e pensieri che io ho apprezzato un saluto a tutti un grazie anche alla Staff sempre attento e gentile nei nostri Confronti.

La foto del profilo è dell'Amico Moreno Brandi

Il mio linck per il blog della mia terribile avventura di salute avuta in data 16 Febbraio 2011
Ringrazio tutti per i pensieri bellissimi avuti nei miei confronti Grazie di Cuore

http://www.fotocommunity.it/forum/read.php?f=67&i=65569&t=65569

L'OCCHIO di DIO..........
L'OCCHIO di DIO..........
Carlo Schicchio



Mi attengo sempre a quanto segue :
Le 10 regole d'oro della Fotografia / Lomografia

1. Porta la tua fotocamera ovunque tu vada
2. Usala sempre di giorno e di notte
3. La fotografia non è un'interferenza nella tua vita ma ne è parte integrante
4. Scatta senza guardare nel mirino
5. Avvicinati più che puoi
6. Non pensare
7. Sii veloce
8. Non preoccuparti in anticipo di quello che verrà impresso
9. Non preoccuparti neppure dopo
10. Non ti preoccupare di queste regole
Un pensiero dell'amico Mariano Arizzi Novelli che condivido

C'E' UN POSTO IN PARADISO, CHIAMATO "PONTE
DELL'ARCOBALENO".

Quando muore una bestiola che è stata particolarmente cara a qualcuno, questa bestiola va al ponte dell'arcobaleno........
Quelli che erano vecchi e malati sono ora forti e vigorosi........
Sono felici e contenti, tranne che per una piccola cosa:
ognuno di loro sente la mancanza di qualcuno molto amato,
qualcuno che hanno dovuto lasciare indietro.........
Corrono e giocano insieme, ma un bel giorno uno di essi improvvisamente si ferma e guarda lontano, verso l'orizzonte. I suoi occhi lucidi sono attenti, trema per l'impazienza: tutto ad un tratto si stacca dal gruppo e comincia a correre, volando sul verde prato, sempre più veloce........
Ti ha riconosciuto.......
Una pioggia di baci felici bagnerà il tuo
viso; le tue mani accarezzeranno di nuovo l'amata
testolina e fisserai ancora una volta i suoi fiduciosi
occhietti, per tanto tempo lontani dalla tua vita ma mai assenti dal tuo cuore.
Allora attraverserete, insieme, il Ponte
dell'Arcobaleno....
Un pensiero dell'amica Maria Luisa Runti che condivido totalmente




L'AMICIZIA
Come i binari percorrono il mondo
gli Amici percorrono la vita
l'uno di fianco all'altro
senza bisogno di contatto.
Gli stessi pensieri,
e gli stessi ideali
come le traversine
li tengono uniti.
Nessuna invidia o vanità
e l'unico scopo
è la sincerità!
.........................Carlo Rigoglioso



Il nome dei gatti.......



Mettere un nome ai gatti è un'impresa difficile,
Non un gioco dei tanti che fate nei giorni di festa;

Potreste dapprima anche pensare che io sia matto da legare
Quando vi dico che un gatto deve avere TRE NOMI DIVERSI.

Prima di tutto, c'è il nome che la famiglia usa ogni giorno,
Come Pietro, Augusto, Alonzo o Giacomo,
Come Vittorio o Gionata, Giorgio o Bill Baley -

Tutti nomi sensati da usare ogni giorno.
Ma se pensate che vi suonino meglio ci sono nomi più fantasiosi,
Alcuni per i signori, altri per le dame:

Come Platone, Admeto, Elettra o Demetrio -
Sempre nomi sensati da usare ogni giorno.
Ma io vi dico che un gatto ha bisogno di un nome che sia particolare,
Caratteristico, insomma, e molto più dignitoso,
Come potrebbe altrimenti tenere la coda diritta,

O mettere in mostra i baffi, o sentirsi orgoglioso?
Nomi di questo tipo posso inventarne mille,
Come Munkustrap, Quaxo o Coricopat,
Come Bombalurina o Jellylorum -
Nomi che non appartengono mai a più di un gatto alla volta.
Ma oltre a questi c'è ancora un nome che manca,
Nome che non potrete mai indovinare;
Nome che nessuna ricerca umana potrà mai scovare -
Ma il GATTO LO SA, anche se mai vorrà confidarlo.
Quando vedete un gatto in profonda meditazione,
La ragione, io vi dico, è sempre la stessa:
La sua mente è perduta in estatica contemplazione
Del pensiero, del pensiero, del pensiero del suo nome:
Del suo ineffabile effabile
Effineffabile
Profondo e inscrutabile unico Nome.

Thomas Stearns Eliot

Nel paese delle Meraviglie
Nel paese delle Meraviglie
Renzo Baggiani



foto dedicata dall'amico renzo Baggiani che ringrazio










ricercando....
ricercando....
Lucia Durante



Dedicata dall'Amica Lucia Durante che ringrazio




Momento.....la Luce della Fede
Momento.....la Luce della Fede
Carlo Schicchio


Ringrazio l'Amico Luigi Scorsino per aver proposto questa mia immagine per la galleria e ringrazio tutti coloro che hanno votata per conquistare la mia Stellina per la Galleria





Ultimo Raggio
Ultimo Raggio
Carlo Schicchio


Ringrazio l' Amico Fernando Guerra per avermi proposto questa mia immagine e averci creduto ottenendo la mia prima Stellina
Grazie a tutti gli Amici che l' hanno votata





Lento........ritorno.......
Lento........ritorno.......
Carlo Schicchio


Ringrazio l'amico Andrea Hallgass per aver creduto in questa mia immagine proponendola per la galleria e tutti gli Amici che hanno votato
conquistando la mia seconda Stellina

.

Passo....all'ombra delle note....
Passo....all'ombra delle note....
Carlo Schicchio


Ringrazio l'amico Moreno Brandi per aver proposto questa mia immagine per la Galleria e a tutti gli amici che hanno votato conquistando la mia terza Stellina

Ombra....................scolpita.....
Ombra....................scolpita.....
Carlo Schicchio


Un ringraziamento particolare all'amico Antonio Lorenzini Gabbians per aver creduto nella mia immagine proponendola per la galleria facendomi conquistare la mia Quarta Stellina grazie ai voti di tutti coloro che hanno partecipato alla votazione








LE RADICI DELLA VITA : IL BUIO FU
LE RADICI DELLA VITA : IL BUIO FU
Maria Luisa Runti
ieri alle 3:09, Licenza:
"DEDICO A CARLO SCHICCHIO, CON PROFONDO AFFETTO E STIMA ,QUESTA ELBORAZIONE DI UN SUO SCATTO CHE E' LEGATO AD UN PERIODO BUIO DELLA SUA VITA. LA FERREA FORZA DI VOLONTA' E L'AMORE DEI SUOI CARI E DEGLI AMICI, ANCHE MEDICI, GLI HANNO PERMESSO DI SUPERARLO. L'IMMAGINE, CATARTICAMENTE, HA ACQUISITO NUOVA LUCE, LA SUA. ML:)))"

Claudio Arrau Chopin Nocturne 2 Op. 9 No 2
http://youtu.be/RVb9998jeXI

Ringrazio l'Amica Maria Luisa Runti per il gentilissimo pensiero















Ciao carissimi Amici vi ringrazio per tutte le vostre testimonianze per la mia ennesima disavventura occorsami in data 2 .11. 2012 ho rischiato molto la mobilità risoltasi in un operazione particolare cerebrale con un secondo appuntamento il 7-1-2013per sistemare la seconda parte e grazie che esista questa Microchirurgia a poco in Italia grazie di nuovo a tutti un caro saluto a tutti Carlo



Ringrazio di nuovo tutti gli amici di FC che mi sono stati vicini tramite anche altri amici che tenevano informati della mia situazione finalmente risolta bene grazie ancora VIVA la VITA un saluto a tutti e ancora grazie Carlo

I gatti più belli sono i gatti randagi....


di PhotoGallery byRoss13 Scrivere nuovo chatmail
oggi alle 0:18, Licenza: I diritti d'autore di tutte le foto sono proprietà degli autori.
I gatti ammaliano tutte le persone, anche quanti dicono di amare solo i cani (ma è poi possibile essere così esclusivi?). Si rimane incantati dinanzi ai gatti, al loro modo di muoversi, di guardare, di relazionarsi.

Ci sono i gatti di razza: bellissimi, con dei mantelli che tolgono il fiato e con caratteri che mai ti aspetteresti da un felino. Poi ci sono i gatti comuni, la grande maggioranza: splendidi, perché sono uno diverso dall’altro. Si possono certamente cogliere delle somiglianze, ma sono diversi tra di loro.

E poi ci sono loro, i gatti randagi, spesso spelacchiati, con uno sguardo di chi la sa lunga e di chi lotta per vivere ogni giorno. Ma anche con la fierezza della libertà, propria di chi vive la propria vita con coraggio, ogni giorno, senza tante moine e scatolette iper costose.

A loro, ai gatti randagi, va oggi il nostro pensiero, con la bellissima canzone I gatti randagi di Augusto Daolio (1947-1992). E, naturalmente, il nostro pensiero grato va anche a tutte le gattare e i gattari che si prendono cura delle colonie lungo la nostra Italia.

Sempre sui Mici....
The cats will know..............di Cesare Pavese


Ancora cadrà la pioggia
sui tuoi dolci selciati,
una pioggia leggera
come un alito o un passo.
Ancora la brezza e l’alba
fioriranno leggere
come sotto il tuo passo,
quando tu rientrerai.
Tra fiori e davanzali
i gatti lo sapranno.
Ci saranno altri giorni,
ci saranno altre voci.
Sorriderai da sola.
I gatti lo sapranno.
Udrai parole antiche,
parole stanche e vane
come i costumi smessi
delle feste di ieri.

Farai gesti anche tu.
Risponderai parole -
viso di primavera,
farai gesti anche tu.
I gatti lo sapranno,
viso di primavera;
e la pioggia leggera,
l’alba color giacinto,
che dilaniano il cuore
di chi più non ti spera,
sono il triste sorriso
che sorridi da sola.

Ci saranno altri giorni,
altre voci e risvegli.
Soffriremo nell’alba,

Dotati di uno straordinario fascino e di caratteristiche sorprendenti,

i Gatti che condividono con noi le mura domestiche, sono circa 8,5 milioni. Un dato molto significativo, che sta a significare quanto il gatto sia un compagno capace di instaurare relazioni appaganti sotto il profilo affettivo. Con i suoi vocalizzi e la sua comunicazione corporea regala emozioni, rassicura, allenta le tenzioni, rallegra ed insegna. Insegna ad adulti e bambini che esistono esigenze diverse dalle proprie.

PER RICAMBIARE IL PICCOLO FELINO

DI TUTTO CIO' CHE CI REGALA E' INDISPENSABILE CONOSCERE QUALI SONO I SUOI DIRITTI E QUALI I NOSTRI DOVERI, MA ANCHE COME ESSERE DI AIUTO AL NOSTRO AMICO O ALTRI GATTI QUALORA SI TROVINO IN DIFFICOLTA': VITTIME DI MALTRATTAMENTI O CHE SI MEGHI LORO IL DIRITTO AL PROPRIO HABITAT NATURALE ED ALIMENTAZIONE.

viso di primavera.

Commenti 9043

Le mie statistiche

  • 225 204
  • 18.096 34.330
Ricevuti / Dato

Abilitá