Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Tettigonia viridissima maschio (Linnaeus, 1758)

Tettigonia viridissima maschio (Linnaeus, 1758)

3.230 2

GABRIELE FEBBO


Free Account, CHIETI SCALO

Tettigonia viridissima maschio (Linnaeus, 1758)

Ordine Orthoptera
Famiglia Tettigoniidae
Genere Tettigonia
Specie T. viridissima
Com'è chiaro dal nome, è una cavalletta di colore verde brillante, con un un'unica banda bruna dorsale. È un ortottero di grosse dimensioni, mediamente 28-36 mm per il maschio e 32-42 mm per la femmina; contando le ali, che sono più lunghe dell'addome, un esemplare può raggiungere anche in 50 mm. Le antenne sono eccezionalmente lunghe, così come l'ovopositore della femmina, che può raggiungere i 24-33 mm.

Il canto della cavalletta verde; è emesso solo dal maschio e può essere udito da mezzogiorno fino a notte inoltrata
La cavalletta verde si nutre principalmente di altri insetti (larve, bruchi, afidi, mosche e piccole farfalle), ma non disdegna i vegetali. È un'ottima volatrice ed è attiva sia di giorno, sia di notte; come tutte le cavallette carnivore, può mordere dolorosamente se catturata.
La femmina depone le uova molto in profondità sotto terra; il tempo minimo per la schiusa è di un anno e mezzo, ma può salire anche fino a cinque anni. Si trova comunemente nelle zone erbose, principalmente prati incolti, campi, cespuglieti e anche boschi.
È diffusa in gran in Europa occidentale in Cina[5]; in Italia è segnalata ovunque. Fotografata in Italia regione Abruzzo a Chieti scalo presso fiume Pescara .

Commenti 2

Informazione

Sezione
Cartelle ORTHOPTERA
Visto da 3.230
Pubblicato
Lingua
Licenza

Exif

Fotocamera Canon EOS 5D Mark II
Obiettivo 150mm
Diaframma 11
Tempo di esposizione 1/125
Distanza focale 150.0 mm
ISO 125

Apprezzata da