Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
547 1

Davanti alla valle

Tratto dalla raccolta onirica
Racconti sotto il cuscino

Titolo: Davanti alla valle

Il manto stellato osserva tutto il creato,
davanti alla valle, la gentil pulzella, scorge un guerriero
tutto armato e vestito di nero. Lui guarda in su il manto di stelle,
immense nel cielo sono libere e belle, davanti alla valle e,
oltre la collina la morte si desta, la morte è vicina,
la falce funesta, senza pietà, trincia la testa,
a teschi urlanti e cavalli zoppicanti,
mentre tutti insieme cantano in coro,
O voi che brillate senza paradiso nel cuore,
a voi che illuminate senza che nessuno di noi vuole,
a voi che da lassù guardate chi muore,
a voi noi chiediamo di celare sotto un buio segreto,
questo scempio umano al genere umano che,
domani al tramonto giungerà in questa valle.
Voi nuvole coprite le stelle, e tu vento smetti di spirare,
questo non è un tempio da venerare,
ma solo una collina di corpi scomposti, da sotterrare .