Verso Oriente - il Sacro # 2

Verso Oriente - il Sacro # 2

1.164 13

lucy franco


Community Manager

Commenti 13

  • alessandro tagliaferri 24/05/2011 19:36

    Notevole inquadratura di dettaglio
  • Ambra Menichini 04/04/2010 13:20

    ciao Lucy
    volevamo farti grandissimi complimenti per tutta la serie e per lo splendide visioni che riesci sempre a regalarci
    Buonissima Pasqua amica nostra
    un abbraccio
    Ambra e Glauco
  • Emir Hadzidervisagic Roki 31/03/2010 9:34

    Spledida, fotografato benissimo e ben inquadrato, complimenti nuovi Amica, un grandissimo saluto affettuoso...Emir
  • José Ramón Miguel 29/03/2010 23:19

    Ora et labora.
    Magnífico detalle con una luz que es todo fantasía
    en un momento común. Abbraccio
  • fucaz 29/03/2010 20:26

    stupenda !!!!!!!!!!!! fav:

    ciao, fabio
  • Renato Orsini 29/03/2010 18:19

    bel dettaglio per un bel lavoro Lucy!
    ciao
  • Seby Privitera 29/03/2010 17:53

    un occhio eccellente alla ricerca di particolari, magnifica,,,,,,,,,,
  • lucy franco 29/03/2010 16:46

    @ Renè Piras
    mi è stato risposto, a mia precisa domanda che questo fotografato è un rosario islamico.
    Lucy
  • - René - 29/03/2010 15:53

    Conosco molto bene la Grecia e le sue tradizioni, terra molto vicina alla Turchia per diversi motivi. L'oggetto inquadrato mi sembra un Kompoloi, un ossessivo passatempo maschile, più che un simbolo religioso. Un opprimente passatempo maschile, che serve ad affermare la supremazia maschile sulla donna. Infatti, è consuetudine, mentre la donna si ammazza di lavoro, vedere i mariti che si gingillano con questo gioco fra le dita, in un disarmante far niente! Anche queste "cose turche", ma a pensarci bene, non solo!
    Ciao. René
  • gino lombardi 29/03/2010 15:30

    Un particolare che calamita l'attenzione per leggere in esso la presenza del sacro nella vita quotidiana.
    E' un modo per riconoscere nel sacro il senso della vita terrena.
    Sei stata molto brava a notare il suo profondo significato.

    Gino
  • Giorgio Bisetti 29/03/2010 13:55

    Un particolare pieno di storia. Bella Lucy!!!
  • Martina Sandrini 29/03/2010 13:32

    Lucy solo tu puoi notare questi "piccoli" particolari e fare delle "grandi" foto.... non ho quasi più niente da dire se non che sei una grande artista !
  • Flighty Furrow 29/03/2010 12:36

    .

    Perfect title, yet again!

    As a kid I was taken aback by stories of the sacred. Sacred caves at the feet of sacred mountains in desolate deserts. No wonder that the few trees to be had where often times sacred too.

    It makes one humble. One takes a step back – not forward.

    Modernity changed all that: fast forward please! The hand firmly gripped on the gear handle. A symbol of power and control executed with speed!

    But there still is the memory from the past that sacred chain wrapped around that same handle.

    That is the story of this photo. Who has control over whom. Yes each verso has its recto!

    Oh I nearly forgot to mention that small detail which so perfectly fits in: Of the DVD player we see only the buttons: skip, play and pause? (More symbolism related to choice). I wonder why it has a pause button though? I still have to come across a person actually using it - especially while driving fast forward!

    Ah and 'yes' DVDs or CDs have no verso - we have come full circle.