Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
908 8

Fabrizio Passetti


Free Account, Fornacette

Preso

Ma per me è il risultato di un lavoro iniziatio a fine Gennaio da un intuito vedendo il posto, ma senza mai esserci andato in quanto zona fuori dai percorsi.
Il posto mi piaceva molto e se ero un martino li sarei andato, a quel punto mi sono adoperato e ho chiesto il permesso di creare una postazione fissa e fortunatamente e senza problemi mi è stato dato carta bianca e per questo ringrazio LEGAMBIENTE.
Ho costruito questa struttura facendo molti viaggi e trasportando tutto a mano.
Terminato ho iniziato ad andarci, ma il martino sfecciava di li ma senza mai fermarsi, non mi sono arreso anche perchè interessanti catture non mancavano, ma per me era come un fallimento.

Finalmente il 7 di aprile si è soffermato per la prima volta, mi ha osservato e se nè andato, mi sono reso conto che mi vedeva; a quel punto ho imbottito il capanno l'ho quasi completamente oscurato e da li è iniziato il divertimento.

Stanco della foto di posa ho iniziato ad osservare il comportamento per vedere se riuscivo a fare qualcosa di diverso, perchè lui usava il posatoio per uccidere le prede, ma non per tuffarsi ed io ho deciso di fotogarfarlo al volo, mi sono creato un nuovo varco frontale al posatoio (il primo capanno con la rete dopo pochi girni me lo hanno rubato) e li non avevo alternative, al volo o nulla, perchè se si posava era coperto.

Dopo vari tentavi con l'auto focus ho optato per lavorare in manuale, inizialemte senza successo ma alla fine ho finalemte stabilito la triettoria e sono riuscito a beccarlo (altre immagini sul mio sito www.zva.it).

Critiche e commenti sempre ben accetti

Data: 29/04/2007
Luogo: Caccialupi (PI) Italy
Velocità scatto: 1/2000
ISO: 400
Lunghezza Focale: 300
Obiettivo: Canon 300mm f/2.8L IS USM
Apertura: 5.6
Esposizione: -1 EV
Camera: Canon EOS-1D Mark II N

Commenti 8