Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
mi fa male il mondo

mi fa male il mondo

1.415 24

mi fa male il mondo

Ventitre dicembre duemiladieci, 36 ore al Natale ... Natale ... il S.Natale ... da piccolino mi dicevano che arrivano i regali e quindi bisogna essere più buoni ..... già .... più buoni.

Spesso mi giro indietro, cercando qualche tassello mancante, qualche parte non seguita, qualche parola tralasciata, invece ... è tutto qui, attraverso i miei occhi vedo ciò che non avrei voluto vedere, ciò che il mondo non dovrebbe far vedere, ciò che i piccoli speranzosi non dovrebbero vedere.

Promesse ... tante, troppe, parole nel vento, assenze .... fin troppo scontate da far pensare e non da buttare dietro come un comune trascorso.

Mi fa male il mondo, mi opprime dentro, mi agita i pensieri, mi corrode le scelte, mi uccide poco a poco, il mondo ... il mondo che vedevo da piccolino, che mi faceva sognare, che mi faceva gioire credere nella voglia di diventare grande, oggi ... 36 ore prima del Natale mi lascia indifferente, quasi come dover affrontare un giorno qualunque ... un giorno qualunque che qualunque non è.

Buone Feste

Marco Lascialfari

Commenti 24

  • Elvio Bartoli 03/01/2011 19:23

    Natale è passato e l'anno nuovo è iniziato. I tanti auguri si lasciano dietro un'eco flebile. E il "pessimismo reale" prende (purtroppo giustamente) il sopravvento.
    Bello, di più, il ritratto. Of course...
    Elvio :)
  • Danilo Bruzzone 28/12/2010 17:59

    La foto è bellissima! Si vede una seconda immagine nel riflesso degli occhi! Hai fatto bene a lasciate il tessuto cutaneo originale, perchè aumenta il valore dello scatto!
  • GRAZIANO PICCHI 27/12/2010 12:08

    Hai colto una bellissima espressione ciao
  • Rosalba Crosilla 26/12/2010 12:37

    L'ho lasciato passare, il Natale ...
    E' un giorno come un altro, mi spiace darti ragione in questo, ma è quello che penso..
    Buoni propositi, il sentirsi affratellati, beh.. sarebber possibili entrambi in uno degli altri 364 giorni. Per contro è il momento dei ricordi e del crollo per tutti coloro che commettono l'errore di soffermarsi a tirar le somme ed a soppesare parole e fatti.
    Mi spiace, ma anche questo fa parte della nostra perenne crescita,
    Avanti, Marco! .... Un dato è indiscutibile: sei una persona che VALE NON solo come fotografo, e lo sai benissimo, quindi .... avanti Marco!
    (l'immagine non la commento, in questo contesto, ma credo tu sappia già cosa ne penso ;-))) )
    Con Amicizia, un abbraccio
    Rosalba
  • Mauro Borbey 25/12/2010 18:43

    bel ritratto
    condivido il tuo sfogo
    ciao...mauro
  • Takis.K 25/12/2010 17:40

    Super portrait!!!
    lg Christos
  • paolobarbaresi 24/12/2010 20:04

    Marco io non commento,sai conosci il mio pensiero,dire bello il tuo scatto in questo momento non me la sento.
    Ti sono vicino e ti AMMIRO un casino.....un'abbraccio.
  • alberton bruno 24/12/2010 14:16


    La foto è stupenda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Maria Barbagallo 24/12/2010 13:38

    Mi trovo daccordo in Pieno con le tue Parole
    Vere, Toccanti e Significative .Io non vorrei ne tornare piccola ne essere quella che sono oggi propio perchè il mondo fa male non vorrei propio esistere.
    Buone Feste a te e Famiglia
    maria
  • Paride Pierini 24/12/2010 10:16

    Vado un pò contro corrente..... non condivido tutto quello che hai scritto o meglio "non voglio", ho la speranza e la voglia di fare di un bambino, ho voglia di vedere sempre il bello in ogni situazione, soprattutto ho voglia di stare bene !! Probabilmente adesso stai reagendo a qualcosa che ti ha ferito, magari non dimenticherai ma guarirai e supererai anche "questa".
    Ah..... lo scatto è davvero notevole...... Ti auguro un SERENO Natale !!!
    Paride:)
  • Adriano Morettin 24/12/2010 8:13

    Condivido appieno quanto scritto da Roberto e da Paolo.
    Il mondo è fantastico, è l'uomo che lo rovina ogni giorno di più, dobbiamo quindi cercare di portare ognuno di noi una piccola fiammella di speranza, ognuno come può e come crede: questo è il Natale.
    La foto è ovviamente stupenda.
    Con i miei migliori auguri a te e a tutta questa grande bellissima Famiglia di FC.
    Adriano
  • Cobrak 23/12/2010 22:54

    Una bella immagine... e delle parole forte.. ti capisco..
  • Sergio Storai 23/12/2010 22:19

    Parole sante Marco, vorrei che tutto cambiasse, ma sono convinto che più avanti andiamo e più male sentiremo....un vero peccato, ma siamo noi i coglioni colpevoli di non capire le situazioni o meglio, far finta di non capire, e portare avanti il nostro egoismo!
    Inutile il commento sulla foto, lo sai già!
    Ciao
    Sergio
  • Paolo Vannucchi 23/12/2010 22:10

    ...un ottimo scatto...molto bello...delicato...parole forti e vere...però io condivido in tutto e per tutto ciò che ha scritto l' amico Roberto....la speranza non deve morire per far posto alla rassegnazione....il Natale deve essere una festa nella quale vincono l' amicizia e l' amore....il ritrovarsi insieme a gli altri...viverla insieme...aiutare chi sta peggio....se tutti insieme cerchiamo di fare qualche piccolo passo....probabilmente a poco a poco un pò di luce si potrà intravedere...la negatività non porta da nessuna parte....
    questo vuole essere un dialogo costruttivo e non una critica....Tanti cari auguri Marco a te e famiglia e a tutti gli amici di FC !!!!
  • R. Brex. 23/12/2010 21:22

    ciao marco, naturalmente anch'io approvo e comprendo, odio svisceratamente il natale/consumo... ma vado controcorrente e ti scrivo che è ogni giorno così, è sempre un natale andato a male ... il mondo piange ... il mondo ci fa male ... però, visto che il natale e lo sappiamo tutti benissimo, è dei bimbi (anche tu lo ricordi scrivendolo immediatamente nella tua nota ... da piccolino...)
    ... allora se il natale rimane e dovrebbe rimanere principalmente festa dei e per i bambini, festa dei credenti, festa della speranza e della gioia .. allora ti scrivo da uomo adulto e con poca speranza: ben venga il natale, ben venga la speranza ...
    se hai bambini in casa lo capisci ancora di più ...
    mi ero scordato: il ritratto è meraviglioso, perfetto nei colori nella delicatezza e nello sguardo indefinibile e velato di una qualche nostalgia...
    buon natale