Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Bonifacio - il porto

Bonifacio - il porto

1.463 2

Marco Fimiani


Free Account, Firenze

Commenti 2

  • Alberto Angelici 19/01/2008 19:05

    Gran bello scorcio; sembra di sentirla, la presenza la' in alto della cittadella che in un'epoca affatto lontana ancora ospitava la Legion étrangère....

    Ricordo che una volta ci arrivai ai primi di marzo, il paese pareva sfollato, le strade totalmente deserte e sulle porte dei locali solo cartelli che dicevano FERME'. Poi sulla soglia di un micro ristorante s'affaccia uno: baffetti alla gagà, moro, sguardo simpatico pieno di ironia. Tiene tra le mani un coltellaccio vecchio, ma vecchio, e una pietra per affilare. Tenta maldestramente di affilare la lama consunta appoggiandosi a niente, borbotta qualcosa che non capisco. Allora, d'impulso m'avvicino, faccio un gesto, lui mi guarda, fa' spalluccia, sorride e mi allunga il tutto. M'appoggio sul muretto di fronte..."il faut de l'huile...il faudrait". Lui scompare e torna con una bottiglietta di extravergine. Dopo qualche passaggio il filo e' decente e glii rendo coltello e pietra.
    "Venez", e lo dice anche il suo braccio. Mi porta all'interno, accende qualche luce, pooi scompare nella piccola ma scintillante cucina e io dietro. Da frigo e armadietti compaiono varie cose. E' cosi' che mi trovo a pranzare con salamini di cinghiale, formaggi di capra, sottolii,, baguette e vino rosso stupendo assieme a un simpatico, enigmatico personaggio di nome Bertrand.
    Al termine, imbarazzato, chiesi quanto gli dovevo. Lui rise gettando indietro la testa, rise ancora, mi guardo' e disse che il conto di quel pranzo era pari al costo del "...repassage de mon couteau".

    Scusa...dalle foto possono scaturire ricordi e se capita fatico a trattenerli dentro e divengo logorroico :-)

    Bello scatto, davvero, e grazie per i ricordi.
    Alberto
  • Felipe Riquelme 22/11/2007 20:17

    Buena captura....el cerro y su construccion.te felicito.