Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
The belt and the sword of Orion

The belt and the sword of Orion

835 12

Carmelo Zannelli


Free Membro, Palermo

The belt and the sword of Orion

Più di una persona qui su F.C. mi ha chiesto, in riferimento alle precedenti mie foto delle nebulose "Testa di Cavallo" e "Grande nebulosa di Orione", dove si trovassero esattamente. Mi son deciso a postare questa foto, non tanto per la sua bellezza o particolarità, ma per mostrare a chi fosse semplicemente curioso o interessato i punti dove cercare di osservare (ben lontano dai centri abitati cittadini, dove il cielo è più buio possibile) le due citate nebulose, anche con un semplice binocolo. La Cintura di Orione è formata dalle tre stelle più luminose qui visibili e allineate, esattamente dal basso a sinistra la zeta (Alnitak), la Epsilon (Alnilam) e, a destra, la delta (Mintaka) Orionis. La Nebulosa Testa di cavallo è qui come "appesa" e pendente da Alnitak quindi, provate a metterla in orizzontale e confrontatela con e noterete chiaramente il soggetto. Se poi scendete giù nella spada di Orione, sulla grande nebulosa (qui saturata dalla sua incredibile luminosità per la lunga posa) e fate la stessa cosa ruotando leggermente l'immagine in orizzontale, confrontatela con e noterete il dettaglio.
Ovviamente, il binocolo non è lo strumento principe per osservare la Testa di Cavallo, poichè si tratta di una debole nebulosa; ma se avrete la curiosità di puntare un semplicissimo teleobiettivo aperto almeno ad F/5,6 e fare una posa prolungata ad ISO elevati (tipicamente 800 ISO) montando la reflex ovviamente in parallelo sopra un telescopio, usandolo come guida per compensare il movimento rotatorio del cielo sotto un cielo molto buio, ecco cosa vi apparirà dopo una posa ad esempio di 3 o 4 minuti.
Ovviamente ho elaborato con PS l'immagine per evidenziarne i dettagli, ma anche nella foto grezza saranno ben evidenti.
Sperando di aver fatto cosa gradita, ringrazio ancora per l'attenzione.

Dati Tecnici:
Nikon analogica FM-2
Teleobiettivo adattato Zenith 135mm. F/2,8
Pellicola Kodak Multispeed 640 ipersensibilizzata in forming gas
ISO 640
Posa: 10 minuti
Luogo: Piano Battaglia (Madonìe - PA)
Data: luglio 1994

Commenti 12