Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Roberto L.


World Membro

N tene falta di bo mal

N tene falta di bo mal ("Mi mancate tantissimo", creolo della Guinea Bissau)
Un proverbio guineano dice che un ramo può restare a lungo immerso nell'acqua, senza diventare per questo un coccodrillo.
In undici anni vissuti in Africa, non sono diventato Africano. Ma non sono più nemmeno lo stesso ramo finito in quelle acque.
E a volte quell'acqua mi manca. Tantissimo

Commenti 22

  • ROSARIA PASTORESSA 28/12/2009 22:03

    meravigliosa istantanea !
  • dolores coll 03/12/2008 16:02

    el chcio de dentro del agua es impresionante
  • giancarlo crocicchia 14/06/2008 19:47

    Commento questa perchè concordo con quanto scrivi, perchè sono 20 anni che vado in Africa e perchè è una bella foto,mi permetto di allegarti una foto e la didascalia che avevo messo sotto per dimostrare ove mai ce ne fosse bisogno quanto radicato in noi è il senso di appartenenza come esseri umani alla Madre Africa,e quanto quel ramo col tempo possa cambiare.
    Un saluto Giancarlo

    Un viaggio in Ethiopia è una esperienza che ti cambia la vita soprattutto se fatto a Sud nella Valle dell'Omo.E' un percorso a ritroso nel tempo, una scoperta dal punto di vista antropologico, che altera la percezione della realtà,e sposta l'asse delle certezze in modo pesante verso il dubbio.
    Ciò che respiri scende lentamente nel cuore e silensiosamente si insunua nelle pieghe dell'anima e ti lascia sospeso tra sogno e realtà. Ciò che vedi è quello che vedi, non c'è adulterazione nei volti,nella natura che spesso in modo crudo e violento ti viene incontro.Le uniche "maschere" sono quelle fatte di argilla.
    Ed allora torni e quel dubbio si fa certezza. Sì, la certezza che tu non sarai mai così come loro, ma che c'è la possibilità di trovare un equilibrio che ci consenta di non sciupare tutto,rallentando i ritmi e " godendoci quello che la strada,qualunque essa sia ci mostra " mentre perseguiamo un obiettivo.
    L'effimero non fa più per me. Questa è una certezza e non più un dubbio.
    Giancarlo
  • Claudio Micheli 11/06/2008 13:27

    Complimenti!...è molto bella, davvero, anche la didascalia
    Ciao.
  • Giorgio Golfieri 11/06/2008 7:10

    L'Africa manca "per sempre" a tutti quelli che ci sono stati.
    Bella immagine.
    Giorgio
  • redfox-dream-art-photography 11/06/2008 5:33

    Bellissima!!!!!!!!!!!!!!!
  • PIERO BOZZONI 10/06/2008 23:41

    ..molto bella..ottimi i colori e taglio... ciao
  • Carlo Capobianchi 10/06/2008 22:04

    Ottimo scatto, molto dolci questi bambini
    uno sguardo pieno di significati, complimenti
    ciao Carlo
  • maria teresa mosna 10/06/2008 14:55

    Semplicemente bella! Non trovo parole diverse, tanto è stato scritto e non voglio ripetere nulla. Complimenti!
    p.s.: aspetto comunque anch'io altre foto africane!
    ciao, Maria Teresa
  • Fabio Sguazzin 10/06/2008 7:14

    Molto bello questo scatto complimenti++++++
  • bombamo Michèle 09/06/2008 11:53

    parfait
    en parlant d'afrique , je n'étais pas loin
    adorable bambins
    michele
  • Alberto Angelici 09/06/2008 11:01

    Credo che ciascuno di noi abbia con l'ambiente in cui si trova a vivere un rapporto osmotico e sinergico di cui solo in parte siamo consapevoli. Nell'ambito di tale, vicendevole rapporto, l'uomo mette radici nei luoghi in cui si trova di volta in volta a vivere ma sono anche i luoghi che, piano piano, infiltrano in noi una complessa rete radicale che diviene parte indissolubile della nostra persona. Cosi' che, dopo, siamo differenti (secondo me migliori e piu' completi) di prima. maggiore e' la nostra sensibilita', piu' sviluppata e profonda la capacita' di interazione, piu' in profondita' svilupperanno in noi le radici del luogo e delle Genti che lo popolano.

    La tua foto mi piace moltissimo, sia sotto l'aspetto formale (i riflessi nell'acqua e i colori sono affascinanti) sia nei contenuti. Come sempre lo sguardo dei bambini e' straordinario e "buca" la fotografia come un trapano. Spero che quando ci sara' occasione mi racconterai in dettaglio di questa tua grandissima esperienza africana e spero anche vorrai regalarci altre immagini come questa.
    A.
  • Roberto Andreini 08/06/2008 19:57

    Ci credo ti manchi, caro Roby...........altrimenti non si parlerebbe di mal d'africa!!!!!!!
    Questa foto è bellissima, perchè vera!!!!!
    Un abbraccio Roberto
  • Max Sartori 08/06/2008 13:34

    Bella!!!
    Mi unisco ad Adriana, postane altre... anche se capisco che sono la tua vita e ne parlerai e ne posterai quando sentirai di volerlo fare..
    Ciao
    max

  • Roberto Persico 08/06/2008 1:02

    Molto teneri, ne hai colto bene l'espressione :)
    Roberto
  • Jean-Michel 07/06/2008 22:22

    Alors mon Ami,un petit coup de nostalgie et de mélancolie.Tu as certainement tellement de très bons souvenirs de ce pays que je comprends ton petit coup de blues.

    Par contre,ta photo est superbe. On ressent ton Amour pour ce peuple.Ta photo est douce et tendre.
    Belle composition et belles couleurs.
    Bon dimanche Roby.
    Amitiés.Jean-Michel
  • Antonio Morri 07/06/2008 21:07

    L'Africa rimane nel cuore!
    Non potevi postare foto più espressiva!
    Bravo Roberto!
  • Fabricio Luiz Guerrini 07/06/2008 20:30

    C'è una grande dolcezza in questa foto, perfetta anche dal punto di vista compositivo.. Mal d' Africa e mal di Brasile si assomigliano molto.Ciao, Fabricio
  • Antonella A. 07/06/2008 20:02

    Non sono mai stata in AfricA ma dicono tutti che quando si ritorna a casa ti rimane dentro il MaL d'AfricA, credo che tu abbia una nostalgia infinita, tik auguro di ritornarci presto. Bella foto e splendidi i bambini! Ciao Antonella :-)
  • er-man 07/06/2008 19:53

    Bob, bravissimo, bellissima......una parola sola: comunicativa!
  • adriana lissandrini 07/06/2008 19:16

    Ma è uno splendore! allora sei bravissimo...
    dai tirale fuori queste foto...non possono restare solo tua nostalgica memoria... che rilievo i bimbi, sembra che possano uscire dallo schermo e che riflesso..bravo!!!!
    ciao Adriana
  • ferran petit 07/06/2008 18:57

    je peux comprendre parfaitement que "quella aqua" te manque, bravo Robi

Tag

Informazione

Categoria Persone
Cartelle Africa
clic 1.362
pubblicato
licenza