Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
523 2

FIL. TRAVAGLINI


Free Membro, LANCIANO

LA PRIMAVERA

ANCHE QUESTO
ANNO LA PRIMAVERA E' TORNATA



Profumo di te



è un caldo
pomeriggio,
sussulti,
ronzii
nella mia mente,
forse sono api
che girano intorno;
o no,
sono
i miei pensieri
inseguono,
si appropriano,
annusano il fiore
che tanta fatica
è costato trovare.
In questo meriggiare
alle prime ore
del vespro
l’odore della tua pelle
è come la zagara
che, imprigionato
il caldo morente,
se ne libera con
la prima brezza
catturandomi
con inebriante fragranza….

Alla donna che amo


Filippo Travglini

Commenti 2

  • Alfredo Mazzoni 16/04/2008 15:25

    Ti ho scoperto navigando nella Comunità, il commento te lo lascio su questa, però ho visto tutte le tue foto e ne ho apprezzate diverse, questa mi colpisce per il verde, con le sfumature di questo splendido colore che giustamente ci richiama, assieme ai fiori, la Primavera, e bella anche la poesia+++++++
  • Francesco Liberti 15/04/2008 8:58

    ++++++++++++++++++++

Informazione

Sezione
Cartelle FILIPPO
Clic 523
Pubblicato
Lingua
Licenza

Preferite pubbliche