Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!

Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Temi / .I fotografi del mese

6. Giugno: Aldo Feroce

Ho iniziato a prendere in mano una macchina fotografica nel 1975, in occasione di una vacanza in autostop in Calabria.
Frequentavo il penultimo anno di superiore e quei soldi furono guadagnati lavorando in un ristorante. Ricordo due cose: il prezzo, 30.000 lire, e l'odore inconfondibile di quel cuoio che solo le macchine russe riuscivano ad avere: era la Zenith E.
Sono un autodidatta che ha lavorato e imparato seguendo il criterio "training on the Job".
Per 15 anni, al mio lavoro di assistente di volo ho intervallato lavori fotografici cerimoniali, interrotti nel 1997 dopo un incidente stradale.
Ripresi la macchina alla vigilia del 2005 con l'avvento del digitale, e per me anche quello del computer, fino ad allora autentico sconosciuto.
La mia maggiore difficoltà fu passare da macchine completamente manuali a macchine automatiche e in autofocus.
Attualmente utilizzo materiale Nikon con un corpo che adoro per le foto da strada: la Fuji S5, un vero gioiellino.
Cinque anni di web mi hanno aiutato a crescere e confrontarmi, ho conosciuto molte persone che tuttora frequento.
Voglio imparare  e non sono mai contento di quello che faccio, trovo che la postproduzione sia fondamentale per chi fa fotografia, e non bisogna mai accontentarsi di quello che si fa.
Ho ricevuto segnali di gratificazione da molte parti, sono riconoscente a tutti coloro che mi ospitano per la vetrina e la visibilità che mi viene offerta.
Spero di ripagare offrendo immagini sempre migliori.
(Aldo Feroce)
6 Foto | Pagina 1 di 1