Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Eleonora Manzini


Free Membro, La Spezia
[fc-user:1937855]

Su di me

"Sono sempre stata una bambina strana. Mia mamma mi diceva che avevo un'anima camaleontica, senza una bussola morale che puntasse a nord, senza un carattere definito. Avevo solo un'indecisione interna selvaggia e vacillante come l'oceano e sarebbe una bugia se dicessi che non ho fatto nulla per diventare così. Perchè sono nata per essere l'altra donna, che apparteneva a tutti e a nessuno, che voleva tutto e niente, con tanta energia per ogni esperienza ed un'ossessione per la libertà che mi terrorizzava fino a tal punto che non riuscivo a parlarne e che mi spingeva verso un punto nomade di follia che mi abbagliava e stordiva. Ogni notte pregavo che riuscissi a ritrovare la mia gente e alla fine ci sono riuscita. Non avevamo nulla da perdere o guadagnare e nulla da desiderare, eccetto fare della nostra vita un'opera d'arte. Vivi velocemente, muori giovane, sii strano, e divertiti. Credo nella persona che voglio diventare, credo nella libertà della strada, e il mio motto è quello di sempre. Credo nella gentilezza degli sconosciuti, e quando sono in guerra con me stessa, io corro. Semplicemente corro. Chi sei tu? Sei in contatto con tutte le tue fantasie più oscure? Hai creato una vita per te stesso in cui puoi viverle? Io sì. Sono fottutamente pazza. Ma sono libera."


"I was always an unusual girl. My mother told me I had a chameleon soul, no moral compass pointing due north, no fixed personality. Just a hint of indecisiveness that was just as wide and wavering as the ocean. And if I said I didn’t plan for it to turn out this way, I’d be lying…because I was born to be the other woman. I belonged to no one, who belonged to everyone. Who had nothing, who wanted everything. With a fire for every experience, and an obsession for freedom, that terrified me to the point that I couldn’t even talk about it. And pushed me to a nomadic point of madness that both dazzled and dizzied me. Every night I used to pray that I’d find my people. And finally I did, on the open road. We had nothing to lose, nothing to gain, nothing we desired anymore. Except to make our lives into a work of art. Live fast…die young…be wild and have fun. I’ll believe in the person I want to become. I believe in the freedom of the open road. And my motto is the same as ever. I believe in the kindness in strangers. And when I’m at war with myself, I ride. I just ride. Who are you? Are in touch with all of your darkest fantasies? Have you created a life for yourself, where you can experience them? I have. I am fucking crazy. But I am free."


Commenti 3

  • Luciano Caldera 26/05/2013 10:07


    Grazie Eleonora, buona domenica
  • Luciano Caldera 14/05/2013 14:00


    Grazie mille Eleonora
  • Adele Oliver 07/05/2013 22:27

    Greetings and a warm welcome to our big international photo world at fotocommunity.com. I know you will enjoy showing us your images and seeing what other members have done. I wish you good times and lots of new friends ..... and always good light !!!
    greetings from Canada,
    Adele
    Nature Channel Manager
Dato
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 4 Commenti
Ricevuti
  • 1 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 20 Commenti

Attrezzatura

Nikon D3100
Nikon F-301
Obiettivi 70-200 mm Nikon, 35 mm Tokina