Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Maria Luisa Runti


Pro Membro, TRIESTE

MEDITAZIONE

OSAKA - Questo Teatro è stato realizzato, in tempi moderni, esclusivamente per le rappresentazioni di spettacoli Noh. La scenografia è quella che si vede e rimane sempre invariata. Gliattori entrano da dietro alla tenda di sx ed escono o da 2 piccole quinte o dalla stessa parte da cui sono entrati. I costumi sono quasi sempre minimali, il trucco discreto o inesistente. Soltanto gli attori che ricprono ruoli femminili indossano dei ricchi kimono dai toni pacati e la maschera. Maghi e stregoni invece indossano costumi colorati e maschere elaborate. Il teatro Noh (dramma in musica), rappresentato dal XIV secolo, trae le sue orgini da favole e leggende, da storie di fantasmi e di spettri che si intrecciano con il reale e sono state tramandate dai monaci, da eventi soprannaturali ma anche da eventi quotidiani.. E' unico nel suo genere ed attualmente conta circa 250 testi.

R. SAKAMOTO - RAILROAD MAN
http://www.youtube.com/watch?v=WAWjY6t4i6Q&feature=related

NOH
NOH
Maria Luisa Runti

Commenti 5