Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!

Temi / .I fotografi del mese

7. Luglio: Massimo Mannucci

"La mia passione fotografica nasce in epoca ormai remota, quando i dischi si ascoltavano a 45 giri nel mangiadischi, le auto erano poche, i filmini si giravano in 8mm e la fotografia era cosa seria e macchinosa.
Fin da bambino ero curioso come una scimmia e mi piaceva osservare e carpire tutto quello che mi circondava, la mia indole tecnica, ma artistica, ha fatto il resto.
Mio padre, appassionato anche lui di fotografia, quando avevo sei o sette anni con pazienza mi spiegava il concetto di diaframmi, tempi, esposimetro, profondità di campo e così via.
La fotografia per me è la vita stessa e fa parte del mio quotidiano, spesso (anche troppo) vedo quello che mi circonda come un'inquadratura e lo scatto mi nasce sempre prima nella testa, poi cerco di realizzarlo, il tutto in una frazione di secondo.
La pellicola a colori per me era diventata frustrante perché a volte non riusciva a restituirmi quell’immagine che mi si era formata nella mente, così per una decina d’anni ho smesso di fotografare e, ahimè, ho venduto tutto il parco macchine e ottiche analogiche.
L’avvento delle reflex digitali ha risvegliato in me l’antico amore e da una decina d’anni ho ripreso a scattare godendo ancora di questa meravigliosa passione.
Cerco sempre di cogliere l’anima e l’emozione di quello che mi colpisce, non sempre ci riesco, ma almeno ci provo.
Non sono un belligerante, ma anzi un amante della buona compagnia, del buon cibo, del buon vino e della buona musica. Apprezzo le critiche costruttive e il buon senso.
Amo l’eleganza sottile, i sorrisi sinceri e l’educazione.
Non amo la volgarità, la maleducazione, l’arroganza, il “distruttivismo” e quelli che parlano male sempre delle stesse cose perché non hanno argomentazioni migliori.
FC mi ha dato tanto, tantissimo, soprattutto sotto il punto di vista umano.
Ho ricevuto commenti che mi hanno colpito nel più profondo dell’anima e ho conosciuto persone con le quali ho instaurato un ottimo rapporto di amicizia e affetto sincero.
Ho avuto splendidi compagni di viaggio con i quali ho condiviso avventure e spedizioni fotografiche.
Amo il colore e riesco a comunicare con esso, il bianco e nero lo apprezzo fatto da altri molto più bravi di me.

Grazie! :o)".

(Massimo Mannucci)
22 Foto | Pagina 1 di 1