Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Cosa c'è di nuovo?
492 1

Angelo Facchini


Community Manager , Bari

Commenti 1

  • Alberto Angelici 09/04/2016 12:52

    Dietro a quelle parole che dal fondo bianco escono rosse e stentoree immagino una situazione personale molto difficile. Pino ha DAVVERO tutta la mia simpatia e comprensione. Tuttavia, sono tempi molto difficili pure per i comuni, che, forse anche per averli spesi male, non sanno dove reperire i fondi per pagare i servizi pubblici essenziali. Figuriamoci prestare soccorso e assistenza a Pino che vive fra i cespugli. Senza ombra di polemica, magari ispirato dal vigore che scaturisce da quella scritta, gli suggerirei di non attendere alcun aiuto pubblico (che difficilmente arriverà) e di darsi da fare, assumere iniziative, farsi venire qualche idea.
    Il tempo dei comuni assistenziali, ammesso che sia mai esistito, credo sia definitivamente tramontato.
    Ottima foto che, da sola, racconta un mondo intero, meglio di tante parole.

Informazione

Sezione
Cartelle Progetti
Clic 492
Pubblicato
Lingua
Licenza

Exif

Fotocamera Canon EOS M
Obiettivo Canon EF-M 22mm f/2 STM
Diaframma 5
Tempo di esposizione 1/125
Distanza focale 22.0 mm
ISO 100