Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
900 5

Maria Grazia Ortore


Free Account, san benedetto del tronto

w le pozzanghere

Riempo co' la vista
de quello che te eri
er vôto lacerante
de li giorni più neri

Roma, città museo
d'ogni bellezza musa,
er mito de Persèo
contro la su' Medusa
rivivo tra li tentacoli
tui, fiera Gorgòne

A vorte nun te guardo
nell'occhi e te posseggo
a vorte per amore
allo sguardo tuo nu' reggo
e me trasformi in pietra
fra li marmi tui, là...
e forse è questo er dono

da "Roma" di M.G. Rinaldi

Commenti 5