Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
944 1

Un nuovo inizio

Tratto dalla raccolta
Racconti di gente normale

Titolo: Un nuovo inizio

Le nubi inghiottono il sole troppo in fretta, il buio è vicino. Sul mare l’onda lunga abbraccia gli scogli e bagna la sabbia. Un uomo osserva l’orizzonte, egli pensa alla storia della vita che, inesorabilmente, passa davanti Il futuro è incerto e come un saltimbanco gioca con lui falsandogli ogni giorno la dolorosa realtà amorosa nella quale giace L’uomo alza gli occhi al cielo, il solco di un aereo traccia la rotta, come sempre, lascia un segno tangibile del suo passaggio nell’azzurro, raggiungerà un paese lontano e, quando atterrerà, sarà mattino. Il vento freddo, portato dalle correnti atlantiche penetra nelle ossa dell’uomo i sentimenti si fanno spazio tra le risa stolte di uomini bambini mentre il tramonto si mischia con la schiuma e cavalcando l’onda lunga, sommerge un amore mai vissuto, portandolo con sé nelle profondità del mare
Un uccello grande passa sopra alle teste degli uomini bambini… l’uomo si volto per guardare dove va il volo del gabbiano…egli sospira lungamente, si alza, e gira le spalle al suo passato, sa già che tornerà, un giorno non lontano, ad osservare l’orizzonte, il mare, le sue onde, con occhi diversi.

Commenti 1