Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
774 8

Sonia Montaldo


Free Account, Moncalieri (To)

Commenti 8

  • roberto liberatore 17/05/2007 19:56

    non fanno più le Mole di una volta, persino un lampione è più alto :-P

    La foto è molto originale, non è la solita foto del monumento. Brava.
  • Sonia Montaldo 09/05/2007 18:57

    Sono felice di aver sollevato un dibattito!
    In realtà la lampada dovrebbe avere un significato metaforico,qui a Torino si dice che la Mole attiri l'energia cosmica...o qualcosa del genere, perché all'incrocio tra il triangolo della magia bianca e quella nera....Diciamo che volevo esprimere un concetto...
    Ciao!
  • Enrico De Meo 09/05/2007 8:46

    Massimo, non volevo creare una discussione o problema, la replica era per meglio motivare la mia opinione espressa nel primo commento.
    Ciao
  • Marco Perini 09/05/2007 8:27

    Grazie Sonia per la visita alla mia foto "Un nuovo giorno". No, non sono mai stato iscritto al fotoclub di Moncalieri, anche se parecchi anni fa conoscevo un certo Renzo che se non sbaglio ne era anche presidente.
    Bello questo tuo scorcio della Mole, l'inquadratura le dà molto slancio, la lampada per me è ciò che la fa diversa da tante altre foto su questo soggetto molto più banali. Ciao, Marco
  • Massimo Mannucci 08/05/2007 22:04

    Infatti non c'è nessun problema Enrico...
    Sono due opinioni diverse, è qui il bello di essere una "Community".
    A me piace e a te no, fantastico!
    :o))
  • Enrico De Meo 08/05/2007 20:22

    Ciao Massimo,
    non giudico sbagliato l'inserimento di un oggetto che in queste foto conferisce profodità, è il tipo di oggetto e la sua posizione che non mi convince.
    A presto.
  • Massimo Mannucci 08/05/2007 20:12

    Io trovo invece che sia un'ottima idea, se non c'era la lampada sarebbe stata una foto banalissima...
    :o))))
  • Enrico De Meo 08/05/2007 19:53

    Ciao Sonia,
    non mi convince la presenza della lampada.
    Non è coerente con il soggetto e gli sottrae la scena.
    E' un modesto e sincero parere.
    Ciao
    Enrico