Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

852 2

Giuliano Lussu


Basic Membro, Sinnai

Santu Antine

Situato nel territorio del Comune di Torralba. Il nuraghe Santu Antine, chiamato anche Sa domo de su Re (in italiano "La casa del Re") è uno dei nuraghi più maestosi dell'intera Sardegna ed è anche uno dei più importanti tra quelli esistenti; si tratta infatti di una vera e propria reggia nuragica, al pari di su Nuraxi di Barumini. L'intero complesso rappresenta un importante esempio di architettura preistorica mediterranea e si presume che l'altezza originaria del mastio centrale raggiungesse una misura compresa tra i 22 e i 24 metri, la più alta per quel periodo dopo le piramidi egizie. Le indagini effettuate datano il primo insediamento tra il 1.600 ed il 1.450 a.C, nell'Età del Bronzo Medio, ma la costruzione è proseguita anche nel Bronzo Recente con l'edificazione del mastio. Gli scavi effettuati nel 2007 hanno rilevato che la torre centrale è databile al 1800 a.C. mentre le altre parti sono state aggiunte successivamente, appunto tra il 1600 e il 1450 a.C.
Nikon 12-24 - 1/50sec - f. 13 - ISO 100 - L.F. 12mm

Commenti 2