Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
955 2

Casartelli Romano


Free Membro, Airolo

Prati incantati

Qui è un paradiso, passando dai 1'000 ai 1'600 msm si può ammirare la flora completa nel suo sviluppo. A 1'000 m si è quasi pronti per la fienagione. A 1'600 sbocciano i bucaneve. Che meraviglia.
I prati a seconda delle specie dominanti ed a dipendenza della maturazione prendono diverse tonalità, giallo, azzurro, bianco, tutto condizionato dalla luce del sole e dal passaggio delle nuvole, che accendono o spengono il colore dei prati. Passeggiando in questi giorni, si viene rapiti da sensazioni al limite del sogno.
Immersi nei colori, inondati dal suono gentile dei campanacci delle mucche e come sottofondo il rumore dell’acqua che scorre impetuosa in torrenti che di solito sono dei ruscelli appena visibili, ma che la neve ancora abbondante sulle cime sciogliendosi fa straripare di acqua freschissima e bianca come la neve.
Si può già ammirare in grandi quantità l’Orchidea Sambucina e la manina rosea (altra orchidea).
Per la scarpetta di venere bisogna ancora attendere qualche settimana. Che bello.

Commenti 2