"Passaggio veloce" di Angelo Facchini

"Passaggio veloce" di Angelo Facchini

865 9

"Passaggio veloce" di Angelo Facchini

Angelo Facchini

Commenti 9

  • Tommaso Vicomandi 12/11/2009 19:48

    Bravo Angelo, la vecchia zoomata in ripresa si capisce dal fatto che il punto fermo a fucoco rimane sempre al centro del fotogramma. .........altro che sfocatura radiale .
  • Angelo Facchini 12/11/2009 17:23

    Grazie per i commenti :-) ci tengo a precisare che non si tratta di post successivo ma di panning fortuito ... nel senso che ero fermo per fotografare il podista e fermare il suo movimento. Nel fotografare ho mosso l'obiettivo, ricordo di aver continuato la zoommata mentre scattavo, c'era anche vento per cui non ero stabile ed è venuto l'effetto che si vede. Ha ragione Francesco Torrisi parlando di fuoco sul muro, ero fermo lì dietro per beccare l'uomo quando sbucava ...
  • Luca Ciardiello 06/11/2009 10:21

    Non convince molto neanche me.
    Troppi effetti e tutti insieme.
    Mi sarei aspettato un "passaggio veloce" del soggetto evitando il mosso su tutto resto della scena.
    La sfocatura, certamente aggiunta, confonde ulreriormente il messaggio.
    Grazie
    Luca
  • Carlo Atzori 05/11/2009 19:33

    Concordo pienamente con Carlo, non è un tentativo di panning riuscito...troppo confuso, troppo poco accurato...
    Mi dispiace, ma è un esercizio mal riuscito, senza nessuna polemica e con il massimo rispetto per l'autore/autrice.
  • Carlo Pollaci 05/11/2009 18:37

    La sfocatura radiale, con tutta probabilità ottenuta in post, crea più che altro un effetto di disturbo, senza null'altro aggiungere ad un'immagine non particolarmente convincente.
  • laura fogazza 05/11/2009 14:31

    ....credo che l'immagine si giochi tutta proprio (come dice Francesco Marino) su questa presenza di luce mista e sulle cromie calde e fredde ad un tempo....
    ....il mosso e l'effetto zoommata, infatti, realizzano secondo me una sorta di vibrazione non tanto in relazione al soggetto che corre, ma alla luce stessa e al suo diffondersi nella scena....in questo senso è molto più comprensibile che tutto parta dal muro (dove il rifesso luminoso è più forte...) piuttosto che dal soggetto unano che......forse è solo.....un veloce passaggio.....prima dell'arrivo della notte.....
    laura
  • Francesco Torrisi 04/11/2009 19:39

    E' una buona foto...
    Peccato che il centro del'obiettivo sia sul muro dietro il soggetto (quindi muro nitido) e non sul soggetto stesso...
    E' come se la presenza dell'essere umano fosse casuale e non attore dello scatto.
  • Guglielmo Rispoli 04/11/2009 18:48

    un bell'effetto visivo
    tecnica - a mio modesto parere - ben usata
    (anche perchè io non saprei realizzare questo tipo di immagine) e movimento ben reso
    in una luce gradevole e che attira e valorizza i colori
    una foto che si fa guardare.
  • Francesco Marino 04/11/2009 18:17

    A mio parere un buon esercizio tecnico,in cui mosso ed effetto zoomata danno buona dinamicita' allo scatto.Avrei preferito un pelo in piu' di nitidezza in prossimita' della figura,ma visti i tempi ristretti in cui l'autore si e' dovuto disimpegnare,e' cercare davvero il pelo nell'uovo.Mi piace la gestione delle luci e delle cromie,dalla resa molto naturale.
    Complimenti all'autore
    Francesco Marino