4.710 2 Editors' Choice

Gianpaolo Giambuzzi


Premium (Basic), Treviso

Commenti 2

  • Editors' Choice 17/09/2022 20:24

    La linea curva delimita a destra la roccia, splendente di grigi nitidissimi, e si ripete poi nel blu profondo dell' acqua, come un confine di matericità e profondità che si toccano trasformandosi.
    In quello che è un immenso spazio insondabile, senza altri dettagli, una canoa segna di giallo il mare, una piccola goccia di colore a marcare un territorio umano piccolissimo, quasi insignificante,
    Si resta ad osservare il disegno che dal punto di ripresa si coglie come un astratto fatto di solo colore, oppure si intuisce attraverso le proporzioni, un senso di impressionante inadeguatezza nel confronto impietoso con la natura.
    O entrambe le cose, forse inscindibili, se si entra dentro una immagine che con il rarefatto è capace di riportarci ad una moltitudine di stupore.

Informazione

Sezione
Visto da 4.710
Pubblicato
Lingua
Licenza

Premi

Editors' Choice 17/09/2022

Apprezzata da