Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
5.171 63

Marco Boragine


Free Account, Sant'Arpino, Caserta

L'impiccato

...mi fa male che ci sia qualcuno che crede ancora che 'loro' facciano qualcosa per noi, per le nostre famiglie, per il nostro futuro. No, non c'è una scelta, neanche una, non c'è una scelta politica che sia fatta pensando a cosa serve al Paese.

No, solo quello che conviene al gruppo, al partito...

Per contare di più, per avere più potere. Certo, lo fanno solo per se stessi, per il loro schifosissimo interesse personale. Tutti, tutti, nessuno escluso. Farebbero qualsiasi cosa, venderebbero i colleghi, gli amici, i figli.

Cambierebbero colore, nome, nazionalità, darebbero delle coltellate ai compagni di partito pur di fottergli il posto. Non c'è più niente che assomigli al coraggio, all'esilio, alla galera. C'è solo l'egoismo incontrollato, la smania di affermarsi, il potere, il denaro, l'avidità più schifosa.

E voi credete ancora che contino le idee? Ma quali idee...

La cosa che mi fa più male è vedere i nostri figli con la stanchezza anticipata di ciò che non troveranno.

E mi fa ancora più male sentire che la colpa è anche nostra. Sì, abbiamo lasciato in eredità forse un normale benessere, ma non abbiamo potuto lasciare... quello che abbiamo dimenticato di combattere e quello che abbiamo dimenticato di sognare per noi e per gli altri.

Una sconfitta definitiva? No, non credo proprio. Se è vero che questa è la nostra realtà, guardarla in faccia non può far male a nessuno. Basta non farsi prendere dalla stupidità dello sconforto. E’ la non consapevolezza che crea malesseri nascosti e uccide per delega. Se un uomo conosce con chiarezza il suo male, qualsiasi esso sia, ha anche la forza per combatterlo.

Bisogna assolutamente trovare il coraggio di abbandonare i nostri meschini egoismi e cercare un nuovo slancio collettivo magari scaturito proprio dalle cose che ci fanno male, dalle insofferenza comuni, dal nostro rifiuto. Perché un uomo solo che grida il suo no, è un pazzo. Milioni di uomini che gridano lo stesso no, avrebbero la
possibilità di cambiare veramente il mondo...
(Testo di Giorgio Gaber consigliato da ...Grazie z.V.)

http://www.youtube.com/watch?v=y2wqw4JgLEI
__________________________________________________________
Onoratissimo di questa proposta di

la sua ultimaè la mia preferita...sceglierne tra le tante che preferisco è dura...

Commenti 63