Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
1.213 21

le mie anime

Parco dei Lagoni, Dormelletto, bosco di betulle
“Non un semplice luogo di memoria , di più, un luogo di presenze e di radici.
un lembo di terra vissuto, custodito e accudito dai miei antenati materni … avverto le tracce della loro forza, sento su di me la loro benedizione e il loro incoraggiamento…”

http://www.youtube.com/watch?v=CnbaMTskVN0&feature=related

…respiri un' aria limpida e leggera
e senti voci forse di altra età...
e tu ricerchi là le tue radici
se vuoi capire l'anima che hai...
Quanti tempi e quante vite sono scivolate via da te,
come il fiume che ti passa attorno,
tu che hai visto nascere e morire gli antenati miei,
lentamente, giorno dopo giorno…
Ma è inutile cercare le parole,
la pietra antica non emette suono …
E te li senti dentro quei legami,
i riti antichi e i miti del passato…
F. Guccini

Commenti 21

  • b. monica 23/11/2012 17:08

    ottima l'interpretazione
    fatico un poco a soffermarci lo sguardo...non perchè io tema queste tue anime, ma per l'insieme forse eccessivamente destrutturante, di mosso e sfocato
    ma che bello, comunque, sperimentare
    :-)
  • Antonio Sala 23/12/2010 12:35

    Molto bella. Ottima esecuzione.
    Complimenti.
    Cordialità.
    Antonio
  • Roberto Dacci 23/12/2010 8:44

    Gran bel lavoro Roberto!!
  • Guglielmo Rispoli 16/12/2010 19:06

    molto bella
    mi piace la tua foto
    BRAVISSIMO
    complimenti, ciao Guglielmo
  • Vera Hecker 14/12/2010 16:06

    Simple motive, but very good composition! I like it a lot. Saludos, Vera
  • Anna Boeri 14/12/2010 8:45

    La poesia di Francesco Guccini che accompagna questa tua bellissima foto la rinforza nel significato che hai voluto attribuirle. La forma e i colori mi richiamano voci che arrivano da lontano e che accarezzano il presente e lo proteggono...Pennellate di tenera energia materna....
    Buona giornata
    Anna
  • adriana lissandrini 13/12/2010 22:41

    Caro Roby, al contrario di altri, non sono una estimatrice di questo genere di foto, non mi attira scattarle, mi sembra più una ricerca di maniera...
    Però comprendo il tuo sentimento e il significato profondo che per te ha questa tua, che per te ha una forte carica emotiva e per questo la rispetto, anzi, ti dirò che è una degna rappresentazione e che la delicatezza delle cromie e la finezza me la fanno un po' amare.....
    ciao Adriana
  • Vinicio Sforzi 13/12/2010 22:37

    Complimenti,ottimo lavoro!
    Vinicio.
  • TeresaM 13/12/2010 22:27

    M A G N I F I Q U E !!!
    C'est une très belle vision, Roberto.
    Amitiés,
  • carla ippoliti 13/12/2010 21:24

    Bellissima...
  • Nicoletta Fabbri 13/12/2010 21:22

    bella Robi scatto e parole s'incontrano..ciaooo
  • maria teresa mosna 13/12/2010 21:18

    Che dire? una foto che si distingue dalle tue solite e che, con quanto hai aggiunto, fa pensare. Ognuno di noi con i propri ricordi, il proprio vissuto più intimo, può interpretare a modo suo.
    Un caro saluto
  • andrea suzzani 13/12/2010 21:17

    molto bella,ben incorniciata nella luce e nella musica, bravo,ciao
  • Rita RR 13/12/2010 20:01

    Le radici sono fondamentali, sono parte di noi, se non ci fossero non ci saremmo...
    Questo tuo bel lavoro mi ha fatto pensare e mi trasmette parecchie emozioni: sei stato bravo!
    Della canzone che hai allegato mi piacciono questi passaggi:

    La casa sul confine dei ricordi,
    la stessa sempre, come tu la sai
    e tu ricerchi la le tue radici
    se vuoi capire l'anima che hai...

    Quanti tempi e quante vite sono scivolate via da te,
    come il fiume che ti passa attorno,
    ... è inutile cercare le parole,
    la pietra antica non emette suono
    o parla come il mondo e come il sole,
    parole troppo grandi per un uomo

    E te li senti dentro quei legami,
    i riti antichi e i miti del passato
    e te li senti dentro come mani

    La casa è come un punto di memoria,
    le tue radici danno la saggezza
    e proprio questa è forse la risposta
    e provi un grande senso di dolcezza.
    ..............................

    Adoro le vecchie foto e quando le vedo penso a quante persone e quante vite sono ... passate prima di me.
    Complimenti Roberto, ciao

  • Daniela LR 13/12/2010 19:02

    Quanto mi hai fatto pensare, con questa foto...
    Le mie radici...affondano sicuramente nel mare!
    Meravigliosa l'appendice musicale.
    E questo mosso creativo? Fantastico, direi!
    Complimenti Rob!
    Buona serata!

Informazione

Sezione
Visto da 1.213
Pubblicato
Lingua
Licenza

Exif

Fotocamera NIKON D40
Obiettivo ---
Diaframma 22
Tempo di esposizione 1/13
Distanza focale 55.0 mm
ISO 200