Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
IO E LA CINCIALLEGRA

IO E LA CINCIALLEGRA

1.221 3

ANTONELLA COLOMBO


Free Account, Marcallo con Casone (MI)

IO E LA CINCIALLEGRA

Nel parco del Castello di Miramare a Trieste, sono bastati dei fischi e le briciole di pane per avere sulla mano una cinciallegra.

Commenti 3

  • Giuliano Mandelli 02/04/2010 22:33

    Acci, che bella! Io "nutro" sempre uno stuolo di cince per tutto l'inverno, ma non sono mai riuscito a farle avvicinare tanto... Complimenti davvero, a volte l'eccezionalità di una situazione è predominante sui tecnicismi fotografici (e comunque l'invidia è una brutta bestia...)
  • ANTONELLA COLOMBO 01/04/2010 15:04

    Innanzi tutto è una foto fatta per caso e al volo, infatti non è nitidissima. Poi non mi sembra così banale riuscire ad avere una cinciallegra che mangia le briciole di pane sul palmo della mano. E' più banale la coccinella che hai fotografato tu. Tutti sono in grado di prenderne una .
  • Marco Miconi 01/04/2010 12:41

    bell idea però composizione banale.