Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

INDIA, UN VIAGGIO NELL'ANIMA - VARANASI 1

INDIA, UN VIAGGIO NELL'ANIMA - VARANASI 1

1.019 1

Alberto Angelici


Pro Membro, Bologna

INDIA, UN VIAGGIO NELL'ANIMA - VARANASI 1

Varanasi, Benares per gli Inglesi, sul Gange, per l'Induismo la piu' sacra delle città indiane.
Con questa immagine inizia il percorso fotografico nato dal mio recente viaggio nell'India del nord e in Nepal. Pur prevedendo un grande coinvolgimento emotivo in un Paese dagli enormi contrasti, il risultato finale è stata una ridda complessa di emozioni forti che ancora non ho interamente dipanato e analizzato.

E' invece giunta inaspettata la scoperta emblematica di quanto noi popoli dell'Europa mediterranea siamo ancora oggi simili a una parte delle etnie del sub-continente indiano: ogni giorno, infatti, per le strade dell'India mi sono imbattuto in persone i cui caratteri somatici, fatta salva la pelle un po' più scura, ritroviamo ogni giorno sotto casa nostra.
In conseguenza di ciò, mi sono trovato a riflettere sul reale significato dell'espressione "popoli indo-europei", accorgendomi di come migrazioni antiche di molti millenni abbiano lasciato in quest'area del mondo tracce tanto profonde e radicate.

Ancora adesso sento in me la sconcertante sensazione che questo viaggio sia stato una sorta di ... ritorno a casa.

Ci tengo a precisare che con le mie immagini non pretendo di indagare quella che è forse la piu' complessa Società del pianeta ma soltanto di condividere con voi le emozioni suscitate in me da un Paese e dalla sua Gente. Con parte di essa abbiamo un'origine comune e sono convinto che le evidenti diversita' che ci dividono nascondano inaspettate affinita' che ad essa ci uniscono.
L'ho visto sui volti dei vecchi, negli sguardi dei bambini, nella gestualita', nelle piccole botteghe stipate di merci, nell'istancabile fervore, nella genialita' delle soluzioni, nella duttilita', nell'inguaribile ottimismo così come nell'onnipresente fatalismo

Commenti 1