Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
739 1

I temerari

San Severo, in provincia di Foggia, festeggia a Maggio, la Madonna del Soccorso, festa religiosa scandita dalle fragorose batterie pirotecniche, dette anche fuochi, incendiate al passaggio delle processioni negli oltre venti rioni, riccamente addobbati coi rispettivi colori in funzione del palio che viene assegnato alla contrada che ha realizzato il miglior fuoco. Durante l'incendio delle batterie si scatena l'impressionante corsa dei fujenti, un'intrepida folla di giovani che segue il percorso dei fuochi correndo a breve distanza dalle esplosioni. Per la particolarità di questa usanza, San Severo ha effettuato il gemellaggio con Pamplona, paese spagnolo, noto per la tradizionale corsa dei tori per le vie della città.

Commenti 1