Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

"Freccia, faro & fendinebbia" di Francesco Marino

"Freccia, faro & fendinebbia" di Francesco Marino

920 10

"Freccia, faro & fendinebbia" di Francesco Marino

di Francesco Marino

Commenti 10

  • Francesco Marino 15/03/2010 19:57

    Grazie molte a tutti i partecipanti....devo dire di trovarmi in linea con l'ultimo intervento di Fabio Grazioli
    ciao
    Francesco
  • laura fogazza 05/03/2010 14:58

    @Autore/autrice

    ...guardando le icone delle due immagini da te successivamente postate....ho subito pensato...non so perché ad Egon Schiele...probabilmente per i colori....cliccando dentro....in certo senso...si rimane un po' delusi.....

    ...credo che il tuo punto di forza sia il colore e la ricerca del dettaglio (anche emotivo...forse..)...ma, effettivamente, c'è qualche "incertezza" compositiva che non riesce, secondo me, a dare senso e forza maggiori a queste tue immagini...

    P.S.:....il consiglio del Torrisi è, comunque, ottimo.....sono così affascinanti gli sfasciacarrozze!!!

    :-))))
  • Francesco Torrisi 05/03/2010 13:33

    Eugenio quest'ultimo tuo intervento, a differenza del precedente, è condivisibilissimo perché, appunto nello spirito di agorà, apre tante porte alla discussione... e chiude definitivamente sul nascere quella di qualsiasi ipotetica storia tra noi due...(fortunatamente!)
    ;o)
    @ Autore
    guardando il 2* e 3* scatto, noto la scelta di riprendere dei dettagli che abbiano una caratteristica grafica gradevole.
    Appunto visti i dettagli ripresi, secondo me dovrebbero avere un rigore compositivo diverso, mentre la 1* lo ha... le altre due ne sono prive pur avendo la simpatia dei particolari ripresi. Ad esempio la 2* l'avrei vista con una ripresa perfettamente frontale, con taglio orizzontale, posizionando la maniglia in alto a sinistra e facendo cadere l'ombra lunga in basso a destra del fotogramma.
    Quasi quasi oserei proporti un secondo passaggio in questo sfasciacarrozze... forse stavolta chiedendo il permesso per entrare...;o)
    Francesco
  • Maricla Martiradonna 05/03/2010 12:52

    INTERVENTO DELL'AUTORE:
    "Mi trovo in totale accordo con voi, obiettivamente commentare una singola immagine è troppo poco (anche se è già molto), ma bisognerebbe avere una serie o miniserie per poter giudicare un lavoro d'insieme...
    Sottopongo alla vostra attenzione quest'altro scatto, facente parte di una miniserie (ma davvero mini) che ho effettuato furtivamente in uno sfasciacarrozze, fuori dall'orario di apertura...
    Valuterei seriamente con voi la possibilità di esporre un piccolo portfolio per ogni partecipante ad Agorà,magari un massimo di quattro scatti.
    Saluti a tutti".
    1
    1
    Maricla Martiradonna

    2
    2
    Maricla Martiradonna
  • Maricla Martiradonna 05/03/2010 12:32

    @ Eugenio Sinatra: la tua polemica (che hai già presentato in altre occasioni) non ha senso perché niente e nessuno impedisce a un autore che lo voglia di proporre una serie.
    C'è stato qualche caso in passato, e io stessa mi sono incaricata di postare le foto che l'autore mi ha mandato. Il primo che mi viene in mente è questo:
    "Scene da un matrimonio" di Aldo Feroce
    "Scene da un matrimonio" di Aldo Feroce
    fotocommunity.it

    Qui non si tratta di una serie, naturalmente, ma di una semplice sequenza. L'autore mi ha chiesto di pubblicarla, e io l'ho fatto. Lo stesso procedimento si potrebbe applicare senza problemi da parte mia a progetti costituiti da serie di fotografie. Ciao.
  • Francesco Torrisi 05/03/2010 12:29

    Eugenio scrive:
  • laura fogazza 05/03/2010 11:13

    ....concordo pienamente con Giorgio....e Carlo....
    ...Eugenio e Francesco...ribadiscono giustamente il concetto....parlando di serie...
    ...ma da qui a dire che (per questo motivo)....Agorà non serve a niente....non sono molto d'accordo...

    ...analizzare un singolo scatto è, secondo me,....un "sano esercizio".....sia per chi propone la foto...che per chi la analizza....

    ...non credo proprio che qui in Agorà....si possano mai dare... "giudizi divini".....è solo un momento di incontro, discussione e riflessione.....serena, pacata, civile e soprattutto....attenta al puro fatto fotografico.....

    (scusa se è poco!! :-)))))
  • Giorgio Bisetti 05/03/2010 10:48

    Dettagli che cercano di raccontare storie e questa foto la sua storia cerca di raccontarla. Vivo pero' un limite e mi riferisco al fatto che questa storia inizia, ...ma non finisce! Mi sembra un fotogramma di un filmato e aspetto da un momento all'altro una zoommata indietro che mi faccia assaporare veramente la storia che si vuole raccontare. Insomma il close up funziona bene sono quando ''tutta'' la storia e' in quel preciso dettaglio che stiamo fotografando.
  • Francesco Torrisi 05/03/2010 10:14

    Scatto divertente e ben fatto.
    "Casualmente" mi trovo concorde con Carlo..[Carlo scusami la battuta...mi è proprio scappata ;o) ]
    Sarebbe interessante se fosse un close up di una serie che riuscisse a raccontare queste "vecchie glorie" un po' più ampiamente...così questo scatto solitario, per quanto simpatico e colorato, ..rischia di essere "dimenticato" presto...
  • Carlo Pollaci 04/03/2010 21:54

    Un bel dettaglio.
    Ottima resa dei colori.
    Efficace nella descrizione. Valida sotto l'aspetto evocativo.
    Indubbiamente una buona foto, che sicuramente riceverà meritati apprezzamenti (ma ultimamente sono purtroppo poche le foto che mi coinvolgono, e questa non vi rientra).