5.204 8

Stefania Ponzone


Premium (Pro), Albenga

Aiuole di pietra

Dachau, metà anni '90. Anche se un po' in ritardo, il mio contributo per la Giornata della Memoria.
L'immagine in sé forse può dire poco, ma se si pensa che ciascuna di queste "aiuole di pietra" ricorda una delle baracche dove stavano ammassati i prigionieri, vengono i brividi. Come ha ben scritto Alberto Busini presentando la sua mostra online, ciò che colpisce in questo luogo è il silenzio. Perché i vivi qui devono tacere per ascoltare i morti.
Fotocamera: Canon Prima Junior - Stampa scansionata con Canon MP510. Rielaborazione con Photoscape&Gimp (tagliato via un po' di cielo, texture "old paper").

Commenti 8