Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Tino Bolognese


Free Membro, Luino (VA)
[fc-user:2067129]

Su di me

Ho 56 anni, fotografo da quando ne avevo 12, ho avuto un momento di "crisi" nel passaggio dalla pellicola al digitale nel quale avevo perso un pò la passione della fotografia. Ho sempre fotografato di tutto senza particolari passioni, sono amante degli animali e della natura e da qualche mese mi sto appassionando alla fotografia di uccelli.
Oggi con i programmi di fotoritocco si possono correggere le immagini riprese fino a stravolgerle completamente. Per quanto mi riguarda, garantisco che le mie immagini sono "al naturale", senza correzzioni aggiuntive.

Io sono...

  • Fotografo/a (esperto/a)
  • Interessato/a di fotografia

Commenti 6

  • piero mazzi 21/11/2014 15:11

    ciao Tino, sono Piero di Luino, grazie per il commento e la condivisione della "cosa", in effetti le "colonne" della piazza imbarcadero fanno il paio per bruttura ed inutilita' con il monumento alla ruggine, ..sono piu' che d'accordo con te, speriamo non ci sia il 2 senza il 3 , ciao e buone foto
  • piero villanello 18/09/2014 18:35

    Grazie Tino !

    Ciao,a presto
    Piero
  • giorgio busignani 14/08/2014 9:47

    Grazie Tino!
  • Gianpaolo Pedersini 12/08/2014 22:51

    Grazie mille della visita e il commento, ciao!!
  • PhotoGallery byRoss13 10/08/2014 12:38


    Asino ferito trasportato dall’elicottero. La rete si rompe e l’animale precipita: morto...


    L'asina gravida si era fratturata una zampa in un crepaccio in Valmasino. L'incidente durante l’intervento dei Vigili del fuoco in Val Masino. L'elicottero era arrivato apposta da Malpensa
    Val Masino, 8 agosto 2014 - Evidentemente il suo triste destino era segnato. Un povero asino, un esemplare femmina, incinta, è scivolto in un crepaccio in Valmasino, nella zona del rifugio Omio a 2100 metri di altezza, e si è fratturato una zampa.

    Ieri l’animale è stato soccorso dai vigili del fuoco, muniti di imbragatura apposita per trasportarlo con l’elicottero (arrivato da Malpensa con tutto il materiale in dotazione) alla piazzola di Val Masino. Purtroppo, l’imbragatura che sosteneva l’asino si è rotta, a poche decine di metri dalla piazzola dov’era previsto l’atterraggio. L’asino è caduto nel vuoto e si è schiantato al suolo.

    A causare il triste incidente, che ha provocato la morte istantanea della bestia con il suo cucciolo in grembo ma che, fortunatamente, non ha avuto altre conseguenze per cose o persone (nessuno è stato travolto dall’animale dal peso di circa due quintali), pare sia stato il cedimento dell’imbragatura. Tutte le procedure necessarie dovrebbero essere state adattate correttamente: una volta recuperato, l’animale è stato avvolto nella rete e assicurato con l’imbrago, apposito per il trasporto delle bestie, poi l’elicottero si è alzato in volo ma, poco prima di atterrare, è successo l’irreparabile.
    *************************************************


    Grazie mille un abbraccio Ross
  • staufner photography 31/07/2014 23:09

    Ciao e benvenuto;-)
    Vi auguro qui in FC un sacco di divertimento e piacevoli contatti e ottenere la luce migliore per la realizzazione delle vostre idee.


    saluto
    Markus
Dato
  • 1 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 40 Commenti
Ricevuti
  • 6 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 38 Commenti