Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

ROCCO SCATTINO


Free Membro, FERRANDINA
[fc-user:1955652]

Su di me

Il fascino della Lucania nella fotografia di Rocco Scattino


"La vita quotidiana e la bellezza dei luoghi in cui vivo è ciò che il mio obiettivo coglie": così definisce l'artista lucano l’amore viscerale per la fotografia.
Nato a Pisticci (Mt), fotografo professionista, Rocco Scattino risiede a Ferrandina (Mt).
Vanta numerose personali e collettive nelle quali ha riscosso il plauso ed il consenso della critica.
Ha conseguito, tra l’altro, diverse premiazioni nell’ambito di concorsi fotografici.
Di rilevante sensibilità artistica, il repertorio del fotografo lucano, spazia dalla natura (mirabili le immagini sui calanchi, fantasmi d'argilla plasmati dal tempo) fino a giungere alla ritrattistica ed ai reportage.
L'autore immortala i volti, i paesaggi della propria terra, la Lucania, regione ricca di storia, di arte e di cultura.
E’ un patrimonio quello che traspare nelle opere di Scattino, attraverso cui è possibile immedesimarsi lungo un percorso che accomuna i tratti di rilievo della regione lucana.
Al paesaggio lunare dei calanchi si affiancano l'indiscutibile interesse naturalistico e paesaggistico dei rigogliosi boschi.
I vegliardi alberi secolari testimoniano quanto antica sia la storia dell'uomo da queste parti.
Ruderi di fortilizi, teatro di epiche gesta, vecchi abitati, suggestivi anfratti:in questi luoghi il tempo sembra essersi fermato; regna il culto del silenzio, il mistero del passato.
Le colline con le verdeggianti distese di oliveti, i biondeggianti campi di grano, la macchia mediterranea, le lussureggianti ginestre, si stagliano nelle immagini di Scattino.
E’ un vivido contrasto di colori.
Non passano inosservati, al fotografo lucano, gli imponenti monumenti dei paesi che convivono con angoli più dimessi ma non meno pittoreschi.
Completano l’itinerario fotografico, i riferimenti agli usi, ai costumi ed alle tradizioni popolari.
La civiltà rurale, ormai nell’oblio, è testimonianza pregnante dell'identità lucana, impronta ritratta sui volti consunti degli anziani, della gente ansiosa di riscattare un passato fatto di stenti, di lacrime.
E’ una ideale e cromosomica consegna alle nuove generazioni di una Lucania orgogliosa delle proprie radici storiche, in grado di affermare, con rinnovata forza, un ruolo di primo piano nel panorama sociale, culturale ed economico oltre i confini regionali.

Io sono...

  • Fotografo/a (Professionista)

Dato
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 0 Commenti
Ricevuti
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 0 Commenti