Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Marco Zolia


Free Membro, Trieste
[fc-user:1974880]

Su di me

Nato a Trieste in un giorno particolare come il 29 febbraio 1980, da una famiglia di artisti, come del resto dimostrano le pareti di casa sua tappezzate di fotografie e quadri. Il padre gli ha trasmesso la sua passione per le foto fin dalla tenera età regalandogli già a cinque anni la sua prima macchina fotografica, a dieci gli ha iniziato a far scattare qualche foto con la sua Nikon F2 e dopo un periodo passato attraverso le macchinette analogiche prima e digitali poi, con i primi soldi guadagnati post laurea si è regalato la sua prima reflex digitale.
NON, si ispira a nessun fotografo in particolare ma davanti ad una fotografia si domanda sempre come è stata creata, non esiste forma di studio migliore che quella pratica. Per passione ha lasciato il suo lavoro per poter viaggiare e fotografare il mondo. NON è specializzato in nessun settore in particolare ma passa dai colori al bianco e nero, da un paesaggio a una macro, dall’architettura all’azione con facilità e semplicità. NON è mai soddisfatto di una foto fino a quando non ritrae esattamente quello che ha in mente, anche se purtroppo certi momenti come albe e tramonti durano un istante e non c’è il tempo per fare tanti scatti. NON gli piace usare photoshop in post produzione, anche se a volte è necessario per rendere la foto esattamente come è stata registrata dal suo cervello.
ARTE, tutto quello che ci circonda è arte, anche preparare un semplice “capo in B” (per i non triestini un cappuccino servito in un bicchiere piccolo) o una semplice stradina di campagna, l’importante è avere buoni occhi, buone idee e ovviamente una eccellente tecnica.
SACRIFICIO, oramai con il deprezzamento delle reflex tutti credono di poter essere fotografi senza pensare che dietro ogni fotografia c’è uno studio: la ricerca del momento e del posto perfetto per scattare la foto che si ha in mente, la giusta composizione, la ricerca del particolare che rende una foto unica, la pazienza poi nel progredire e la voglia di migliorare sempre. Non basta premere un pulsante per essere un fotografo.
SILENZIO, Una fotografia non ha bisogno di spiegazioni, deve parlare da sola. Volete un titolo per la fotografia? Createlo voi, ogni occhio vede una cosa in maniera differente, difficilmente due persone prese a caso darebbero lo stesso titolo ad una foto.

Io sono...

  • Fotografo/a (esperto/a)
  • Interessato/a di fotografia
  • Fotomodella (principiante)

Dato
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 0 Commenti
Ricevuti
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 0 Commenti