Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

il raggio verde


Free Membro
[fc-user:1984984]

Su di me

Faccio foto indecenti ad una realtà talvolta poco decente.
Il risultato - quindi - è garantito...
autore della foto del profilo: JACARANDA


Marco



"Potrei essere piuttosto incazzato per quello che mi è successo, ma è difficile restare arrabbiati quando c'è tanta bellezza nel mondo. A volte è come se la vedessi tutta insieme, ed è troppa. Il cuore mi si riempie come un palloncino che sta per scoppiare. E poi mi ricordo di rilassarmi, e smetto di cercare di tenermela stretta. E dopo scorre attraverso me come pioggia, e io non posso provare altro che gratitudine, per ogni singolo momento della mia stupida, piccola, vita. Non avete la minima idea di cosa stia parlando, ne sono sicuro, ma non preoccupatevi: un giorno l'avrete".

Lester Burnham - "American Beauty"

" Abbiate rispetto quando fotografate il disagio mentale, il dolore, la vecchiaia, l'incidente stradale.
Non parliamo solo di sentimenti, emozioni, fatti di cronaca.
Fotografiamo persone, anziani, profughi, feriti che con i loro volti racconto la loro vita, in cui entriamo, spesso, senza chiedere permesso.
Nessuno di noi entrerebbe dentro una casa senza bussare.
Chi ma si presenterebbe ad una festa senza invito?
Ed una vita e la sua intimità sono più importanti di una casa, di una festa.
Abbiate rispetto per chi non può difendersi da un obiettivo indiscreto.
Un giorno potreste essere voi dall'altro lato della macchina fotografica.
E questo potrebbe non piacervi.

L.T. Fritzgerald. - Pensieri Fotografici.

"Chi è il fotografo"
Il fotografo non è solo un bravo tecnico fotografico.
Il fotografo non è solo un bravo tecnico informatico.
Il fotografo non è solo un bravo giocoliere di luci e colori.
Il fotografo è prima di tutto un poeta; un poeta minore, figlio di un dio nato per gioco o per sbaglio; un piccolo poeta della vita quotidiana, che mai vincerà un premio di poesia.
Ma ha un grande potere.
E' un poeta che puoi incontrare, toccare, parlargli.
Ascoltare le sue foto.
Esiste nella vita reale di tutti i giorni.
Ti illumina la mattina.
E' una persona che non ha perso la speranza.
Lui, o Lei , sognano ancora.

L.T. Fritzgerald. - Nascita di un fotografo.

Oggi, il fotografo, non può scattare immagini di cui non valuti la portata, anche in termini sociali.
La rivoluzione non è più sulla canna del fucile, ma è nell'obiettivo di una reflex o di un telefonino.
La grande confusione della nostra società, mossa da una indomabile spinta tecnocratica e al contempo l'enorme diffusione dei mezzi usati per la fotografia (ormai alla portata economica di molti), genera una responsabilità umana, intellettuale, psichica. Oserei dire una responsabilità -se la parola non fosse invisa a molti - politica. Una responsabilità generica che investe tutta la realtà, il benessere e la consapevolezza di tutti.
Cito da ultimo PP Pasolini che nel film "La rabbia" (1963) prevede - con una lungimiranza drammaticamente profetica - la distruzione del mondo "classico" e con esso la dissoluzione stessa del concetto di bellezza.
“Quando il mondo classico sarà esaurito quando saranno morti tutti i contadini e tutti gli artigiani quando l'industria avrà reso inarrestabile il ciclo della produzione e del consumo allora la nostra storia sarà finita”.
Chi scatta fotografie deve aver sempre ben presente questa responsabilità.
Chi scatta fotografie deve ridare vita al mondo classico, alla bellezza.
Chi scatta fotografie deve arrestare il ciclo della produzione e del consumo.
Una foto non è MAI priva di un qualsivoglia- anche se minimo- potere sul mondo.
Prima di premere il grilletto -pardon- il pulsante di scatto, pensate a tutto ciò.

L.T. Fritzgerald " Arcipelago della fotografia- Quale futuro?"




http://it.wikipedia.org/wiki/Il_raggio_verde_%28film%29
http://it.wikipedia.org/wiki/Raggio_verde


Grazie allo staff di FC per la copertina del 29 aprile 2015

Galleria? NO, grazie!


Grazie allo staff di FC per la copertina del 26 settembre 2015.

Galleria? NO, grazie

Io sono...

  • Fotografo/a (principiante)
  • Interessato/a di fotografia

Commenti 631

  • Heinz Homatsch 13/10/2016 23:37

    grazie
  • Maurizio Castriota 12/02/2016 10:40

    Grazie mille per visita e gradito commento...
  • Heinz Homatsch 26/07/2015 23:08

    Grazie Marco
  • Laura Daddabbo 28/05/2015 22:28

    Grazie Marco, anche per la pazienza!

    certo che è disperata....non hai visto il forcone? ;-)
    abbracci sparsi, Laura
  • fotoephoto 07/05/2015 2:55

    Grazie mille perl la gradita visita ed il gentile commento.
  • Laura Daddabbo 28/04/2015 12:06

    :-))))
    grazie a voi, di tutto!!!

    un abbraccio, Laura
  • Laura Daddabbo 11/03/2015 0:59

    Grazie mille Marco, anzi ancora grazie a voi, entrambi!!

    La prossima quando volete, per me è puro divertimento e piacere!
    a prestissimo dunque :-))) Laura
  • giòruggy_2 30/12/2015 1:32

    Ciao Marco! Ciao Jac!
    Vi auguro un nuovo anno felice e pieno di successi
    Giò
  • Laura Daddabbo 03/12/2014 15:45

    Ciao Marco, che bello trovarti, grazie!!!

    Sì, hai letto proprio bene tra le righe, voleva esserlo! acuto, come sempre :-))
    tanti abbracci, a tutti. Laura
  • AURA 66 13/09/2014 20:59

    Grazie!
  • Laura Daddabbo 22/05/2014 20:45

    Grazie infinite Marco :-)
    un caro saluto ad entrambi, Laura
  • Ralf Zeeh 19/04/2014 0:07

    Ein frohes Osterfest
    Liebe Grüsse Ralf
  • Guido Cafferati 06/04/2014 13:10


    nessun grazie Marco
    è un piacere avere amici
    come voi B.Domenica
  • rocco di ciommo 04/04/2014 18:57

    grazie Marco, buon fine settimana
  • Carlo Schicchio 03/04/2014 23:52

    Grazie per il tuo apprezzamento Carlo

  • ennio valotto 03/04/2014 23:26


    Ciao , grazie del passaggio
    C'entrano , perche' riferendosi a chi alza un simile polverone per due pagliacci innofensivi , non interviene contro quelle bande vestite di nero e mascherate che lanciano bombe , feriscono forze dell'ordine , minacciano pesantemente.
    Saranno un gruppo fuori dei dimostranti pacifici , ma sono sempre NO TAV.
    Un saluto Ennio
  • Heike Loß 03/04/2014 22:23

    Ciao Marco, Vi ringrazio e mi fa piacere se ti piace il Biolder. Buona serata saluti Heike
  • Ewa.P 03/04/2014 20:56

    Tu sei "fuori" di testa Marco :-)))) ma grazie di cuore per le risate da far venire il mal di panca :-))! buona serata, ciao, ewa
  • Laura Daddabbo 03/04/2014 20:40

    Grazie.

    evidentemente siamo d'accordo su tutta una serie di questioni ;-)
    ciao Marco, buona serata, Laura
  • Ewa.P 03/04/2014 19:25

    Grazie Marco per il commento e la risata :-)

    ciao, ewa
  • Paolo JuliuS Sceusa 03/04/2014 17:20

    Grazie Marco. Ciao, Paolo.
  • Lilia Savarino 2 03/04/2014 15:55



    GRAZIE MILLE MARCO
  • Eli Ferrari 03/04/2014 5:30

    Muchas Gracias!!! ... y aunque parezca mentira, tomé esta foto en enero... todo un grupo bailando al son de los músicos en la plaza de Las Rosas, en Traslasierra, Córdoba ... y hay muchos hippies allí
    Besosss, Eli
  • Laura Daddabbo 02/04/2014 9:26

    Ciao Marco! grazie!!

    Laura
  • SINA 01/04/2014 9:09

    GRAZIE MILLE LIEBER MARCO
    HERZLICHE GRÜSSE
    VON SINA
Dato
  • 0 Preferite
  • 0 Apprezzamento
  • 2.009 Commenti
Ricevuti
  • 180 Preferite
  • 4 Apprezzamento
  • 1.638 Commenti

Attrezzatura

Gli occhi e la mente, talvolta il cuore.
Il resto è un dettaglio.