Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
..Rimuovi le macerie Smaltisci questo stato..

..Rimuovi le macerie Smaltisci questo stato..

2.803 41

andrea canzi


Free Membro, some place

..Rimuovi le macerie Smaltisci questo stato..

il movimento delle carriole all' Aquila.
una minoranza di cittadini civili e consapevoli che han dato una lezione di educazione civica all'italia intera. hanno iniziato loro a rimuovere le montagne di macerie che invadevano il centro storico dell'amata città visto che le autorità dopo un anno dal sisma ancora non si decidevano a farlo.
una popolazione cosciente che restando disgregata e senza più luoghi d'incontro e socializzazione non avrebbe potuto incidere sul proprio futuro ha creato un presidio permanente nel cuore della città.

continueranno a vigilare e incalzare le autorità già macchiatesi di varie ombre oscure e che avevano imposto una sorta di regime militare non permettendo neanche il volantinaggio e le riunioni di cittadini all'indomani del sisma. si è gridato al miracolo della ricostruzione quando all'Aquila si è solo costruito e a prezzi fortemente maggiorati per il profitto di pochi. non si è ricostruito ancora niente.
una macchia indelebile e gravissima resterà su chi invece di allertare la popolazione ed invitarla a dormire in auto la rassicurò e tranquillizzò.

ho prodotto un reportage di circa 25 immagini.

the movement of carts to 'Aquila. a minority of citizens and civilians understand that they gave a lesson in civics all Italy. they started to remove the mountains of rubble that invaded the historic center of the beloved city since the authorities a year after the earthquake has not yet decided to do so. aware that the population remain fragmented and without places to meet and socialize not could affect their future has created a permanent garrison in the city. will continue to monitor and put pressure on already macchiatesi several dark shadows and had imposed some sort of military rule by not allowing even the leafleting and meetings of all citizens' day after the earthquake. it is a miracle of reconstruction when Aquila was only built a strong and prices increased for the profit of a few. has not been rebuilt yet. a grave and indelible stain will remain on those instead of alerting the public and invite her to sleep in the car and reassured.
I produced a report of about 25 images.

qui l'intero reportage... http://abruzzo.fotoup.net/?p=186

Commenti 41

Informazione

Sezione
Clic 2.803
Pubblicato
Lingua
Licenza

Preferite pubbliche