Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
Ptolomaeus, Alphonsus, Albategnius... ancient lunar craters

Ptolomaeus, Alphonsus, Albategnius... ancient lunar craters

808 10

Carmelo Zannelli


Free Membro, Palermo

Ptolomaeus, Alphonsus, Albategnius... ancient lunar craters

Questa ripresa l'ho postata ugualmente, anche se obbiettivamente parlando non è di livello eccezionale, perché si tratta pur sempre di una bella zona lunare a ridosso del centro del nostro satellite, subito dopo il primo quarto.
I tre maggiori crateri Ptolomaeus, Alphonsus e Albategnius sono tra i più appariscenti e più facilmente visibili anche con un buon binocolo subito dopo il primo quarto della fase lunare. Il più grande di loro, Ptolomaeus, è un circo di 158km. di diametro con alte pareti e versanti poco scoscesi, testimonianza di una elevata attività lavica che ne ha riempito il cratere che ha al suo interno , tra l'altro, numerose depressioni e colline (visibili chiaramente in questa ripresa).
Le condizioni di ripresa sono state realmente difficili, come detto nella precedente foto lunare, poiché il seeing (la stabilità atmosferica) non era eccezionale e c'era una tremenda umidità che appannava continuamente la lastra correttrice del telescopio (la parte ottica più esterna), pena la perdita di contrasto e nitidezza dei dettagli.

Coautore ancora il mio caro amico Paolo Lazzarotti !

Dati tecnici:
Telescopio S.C. Celestron C11 - 280mm. F/10
Telecamera Lumenera Infinity 2-1m
Proiezione oculare Baader G.O. 12,5 mm. @ F/24
Somma con Iris di 150 su 1052 frames
Pre-elaborazione Iris ed elaborazione finale con Photoshop CS-3
Data: 13/04/2008 ore 21:35
Luogo: Poggio Ballone - Toscana

Commenti 10