Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Mauro Borbey


Pro Membro, Charvensod ( Aosta )

Pericoloso allontanarsi !!

In questo periodo sul terreno ancora abbondantemente innevato, le tane dove le marmotte hanno trascorso il loro lungo letargo sono facilmente individuabili anche da molto lontano, specialmente dall'alto , perchè intorno al foro d'entrata, la neve è sporca della terra portata dalle loro zampe quando risalgono in superficie dai profondi cunicoli (come nella foto).
In questo caso la marmotta deve fare molta attenzione a non allontanarsi troppo dal suo buco perchè sulla neve è facilmente individuabile dai predatori, soprattutto l'Aquila reale, il suo più acerrimo nemico!!!
Infatti in primavera più del novanta per cento delle prede dell' Aquila reale sono marmotte.

Commenti 16