Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
326 3 Editors' Choice

Carlo Tarsia


Free Membro, Torino

nt

grazie dell'attenzione

Commenti 3

  • Andy Kaja 23/05/2017 21:23

    Mi piace molto, complimenti!
  • Editors' Choice 21/05/2017 18:55

    Si esce dal buio per guardare o farsi guardare? Ardua sentenza…

    Il viso illuminato a metà, scolpito da una lama di luce che lascia tutto il resto in un buio apparentemente confortante.
    L’uomo non racconta di sé, non si offre apertamente e senza indugi al nostro sguardo, ma sembra quasi concedersi all’osservatore, mentre la sua confort zone immersa in un avvolgente nero, o almeno una parte di essa, diventa accessibile.
    Non altri particolari sono evidenti, oltre al suo sguardo senza timidezza, solamente il profilo di una collana si intravede, a ornare una sagoma senza dettagli.
    Un ritratto che non vuole dimostrare, ma unicamente mostrare. Al fotografo e alla sua maestria il compito di rendersi tramite tra noi e la luce.
  • lucy franco 11/05/2017 9:53

    quando parlano le ombre, e la luce aggiunge un dettaglio fondamentale.