Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

elisabetta daolio


Free Membro, Salò

L'infinito nell'alambicco...

Questo scorcio di Mongolia, con la sua bellezza struggente e devastante, è dedicato a Giacomo Leopardi, che a 15 anni mi ha insegnato a cercare infiniti spazi e sentire sovrumani silenzi.

Commenti 8

  • Nicola Falchi 24/03/2013 17:51

    Bel colpo d'occhio!
    Una foto interessante!
  • Alessandro CASTI 26/12/2007 20:43

    Molto bella, idea originale
    complimenti, bravissima
    Ciao Alex
  • Massimiliano Santonocito 23/09/2007 14:41

    La foto è bellissima, nei colori, nell'emozione che sa suscitare.
    Io però ci sono stato davvero sull' Ermo Colle di Recanati e più che sovrumani silenzi, si avverte la melanconia di un uomo che forse non seppe apprezzare ciò che aveva nell'instancabile ricerca di ciò che non aveva. Forse un po' come tanti. Forse un po' come me.
    Brava come sempre.
    Ciao.
    M.
  • Antonino Amoroso 19/09/2007 15:15

    Ottima idea e ottima foto.
    Ciao. Nino
  • Renzo Guarneri 19/09/2007 0:04

    Ciao.....di tutta questa immensa vista sperduta .....li due fiorellini azzurri compagni di tutto quello che è bellezza.........bella foto....
  • Simona Arbus 18/09/2007 21:29

    Come una finestra... su un mondo la cui bellezza non è visibile a tutti.
    complimenti!
    Simo...
  • Tommy Ferrante 18/09/2007 19:35

    Soltanto la tua dedica meriterebbe già un applauso...!!!
    "...bellezza struggente e devastante..." sì...credo che siano le giuste parole per descrivere questa Terra!
    Bravissima Elisabetta, hai descritto molto bene la tua foto...!
    I miei complimenti.
  • Massimo Santoni 18/09/2007 15:55

    bella compo e colori. ottima idea