Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

sara pecoraro


Free Membro, mantova

Light my fire

Sai che mentirei
sai che sarei un bugiardo
se ti dicessi
ragazza, non possiamo arrivare molto più in alto

forza, piccola, accendi il mio fuoco
forza, piccola, accendi il mio fuoco
cerca di appiccare il fuoco alla notte

Il tempo di esitare e' passato
non c'e' tempo per rotolarsi nel fango
prova ora possiamo solo perdere
e il nostro amore diventare un rogo funerario

forza, piccola, accendi il mio fuoco
forza, piccola, accendi il mio fuoco
cerca di appiccare il fuoco alla notte, si

cerca di appiccare il fuoco alla notte
cerca di appiccare il fuoco alla notte
cerca di appiccare il fuoco alla notte
cerca di appiccare il fuoco alla notte

http://www.youtube.com/watch?v=M_yWyBjDEaU



grazie a Stefano ,Alessandro e Grazia

Commenti 21

  • Markus Rosberg 16/05/2009 11:22

    Ascoltare i Doors mi riporata alla mia gioventù....e alle cose fatte in quegli anni.
    Vedendo la tua foto, non posso che rimanere stupefatto dalla bellezza e dall'intensità. L'accostamento con il pezzo dei Doors è eccellente.
    Dirti brava è riduttivo.
    M.
  • Guglielmo Rispoli 07/05/2009 9:54

    complimenti SARA
    un gran bel lavoro
    tecnicamente interessante
    comunicativamente intenso
    mette bene in luce alcune forti
    contradizioni
    dell'amore
    ciao, Guglielmo
  • José Ramón Miguel 04/05/2009 9:48

    Una genialidad la de esta toma; tiene una gran fuerza.
    Saluti
  • FIORENZO GIOVANNELLI 03/05/2009 9:13

    Bellissima, Jim Morrison l'avrebbe sicuramente scelta come copertina per il suo celeberrimo disco , bravissima Sara.
  • Marialbi 03/05/2009 7:52

    é un lavoro magnifico...mi piace e molto...
    la tua creatività é super
    brava
    maryte
  • loretta petracco 30/04/2009 22:46

    Ottima creatività Sara! molto brava! ciao. loretta
  • Falko Follert FF77 30/04/2009 19:54

    Total gutes Bild !!!

    Klasse Arbeit :-)))

    LG
    Falko
  • mario manca 30/04/2009 16:45

    Rovente messaggio egregiamente realizzato...ciao Sara.
  • lucy franco 30/04/2009 15:20

    concettuale, ben realizzata
    Lucy
  • cristina giordano 30/04/2009 11:01

    bravissima!
  • estef 30/04/2009 9:50

    gran bella elaborazione!
  • carlo jacuzzi 29/04/2009 20:36

    Mhhhhhh, devo dormirci sopra.
    ................................................................................................................................................................................................................................................Ciao Carlo Jac
  • M.Kumbier 29/04/2009 19:42

    Ein Kunstwerk, Klasse, Bravo Sara

    LG Manfred
  • salvo interlandi 29/04/2009 17:09

    lui la protegge...ho è il proprietario....lei è privata ho libera.....cmq bella foto...bel lavoro...ciao...salvo.
  • Franco Giannattasio 29/04/2009 13:43

    Un bel lavoro in post...complimenti.
    Ciao.
  • fabrizio caron 29/04/2009 12:08

    e vaiiiiiiiii, !! la creatività non ti manca!!
    very nice Sara!!!
    fabrizio
  • Lunasole 29/04/2009 10:56

    Mi piacciono molto i tuoi lavori, sempre significativi e ben realizzati.
    Anche questa immagine è intensa, il fuoco, la passione e l'accostamento con la canzone di Jim!!!
    Grande Sara, BRAVA!!!
  • roberto manicardi 29/04/2009 10:28

    grande Sara
    e' stupenda
    ciao roby
  • Alessandro Russo 29/04/2009 10:24

    un bel lavoro mi piace il mosso della ragazza
    ciao Alessandro
  • BRIGO MIRKO 29/04/2009 9:34

    bel lavoro
    complimenti
  • Stefano Peruzzi 29/04/2009 8:03

    Aspettavo con ansia il tup nuovo lavoro.
    Come sempre molto forte... questa volta un'idea di amore/odio, di dolcezza/possesso, di romanticismo/violenza.
    Fuoco che arde.
    Due corpi immersi nelle fiamme del destino.
    Sarà così per sempre?

    Sempre nuove le tue idee Sara
    Stefano