Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Cosa c'è di nuovo?
576 0

La felicità

Tratto dalla raccolta poetica
Gli anelli delle nuvole

Titolo: La felicità

Felice la donna che con volontà e coraggio,
ha raggiunto l’amato,
lasciando dietro di sé, mari e tempeste.
Felice il bimbo che,
sogna di fiabe e racconti a lieto fine,
all’ombra dell’olmo che costeggia la siepe,
nel cortile della scuola.
Felice il padre che in nome dell’amicizia,
siede a bere un sorso di vino in compagnia,
prima di far ritorno alla dimora sua.
Felice l’uomo che attizza il fuoco nel camino a notte tarda,
per riscaldare il figlio,
orfano di madre.
Felice il lavoratore sabbia d’estuario,
poiché egli dopo aver deposto il carico,
si è terso la fronte,
ed ora riposa beato ai margini del fiume.
Chi non teme né spera né aspetta,
viva con fiducia e amore il tempo presente,
nella speranza riponga le sue pene,
sulla volontà e la pace getti le basi per costruire,
con dedizione d’intenti e forza di sentimenti,
la serenità della propria esistenza.
Sarà felice colui che non teme la morte,
e che prega ogni giorno,
nel nome del suo Dio

Commenti 0