Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e inserzioni e per analizzare gli accessi ai nostri siti web. Condividiamo inoltre informazioni sui nostri siti web con i nostri partner per email, pubblicità e analisi. Visualizza i dettagli

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?
867 1

INFRANTO

INFRANTO


Con quanta ansia
Abbiamo visto nascere,

E che pazienza
vederli crescere!

La nostra speranza,
Nel loro cammino.

Il nostro sacricio,
Per il loro destino.

Quanto sudore,
Giu’ dalla fronte!

Quanto rumore.
Che vien dal monte?

All’improvviso,
Poi trema tutto!!

Tira su il viso,
E tutto è distrutto!.

Infranto.


F. DI PALMA


Pensavo alla pasqua, al significato delle uova, alla loro rottura, bene qui mi sono fermato ed in un baleno il mio pensiero è andato lì tra i fratelli e le sorelle abruzzesi che in questi giorni stanno subendo questa sciagura dovuta al terremoto.

ogni parola puo' sembrare banale e ripetitiva, ma sappiate che siamo con voi perchè noi siamo voi. cuore mio.

Commenti 1