Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?

Domenico Cabiddu


Free Membro, Abbasanta

I merdules di Ottana

Il carnevale ottanese con il rito “culto del bove”, praticato sin dal neolitico in tutte le società agro-pastorali del Mediterraneo antico, simboleggia con il toro: forza, vitalità e fertilità. Questo rito avrebbe funzione apotropaica e si praticava per proteggersi dagli spiriti maligni e per propiziare la fertilità degli armenti.Se l’uomo, soggiogando e adorando Su Boe, corre il rischio di divenire simile all’animale, il carnevale, mettendo in scena ironicamente l’avvenuta trasformazione, tende ad esorcizzare il rischio che questa diventi realtà nel quotidiano.
Per saperne di più clicca su: http://youtu.be/LzulXY-jUcQ

Commenti 4

Tag

Informazione

Sezione
Clic 736
Pubblicato
Lingua
Licenza

Exif

Fotocamera DMC-FZ20
Obiettivo ---
Diaframma 2.8
Tempo di esposizione 1/60
Distanza focale 6.0 mm
ISO 80