Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Andrea Figallo


Free Membro, Genova

Fuori c'è un altro mondo

Immagine scattata in un manicomio in provincia di Genova ormai ovviamente dismesso da anni.
Le sue mura sono comunque ancora adesso impregnate di sofferenza.
Il paesaggio sullo sfondo fuori dalla finestra è ovviamente un montaggio.

Commenti 7

  • maurizio bartolozzi 27/09/2007 19:24

    Grande scatto!!!La luce le conferisce,penso volutamente,
    un'atmosfera inquietante che ben si addice all'ambiente che era.
  • Marco .N. Brambini 15/08/2007 9:02

    Ti invidio Andrea, avevo trovato su un sito foto molto affascinanti di questo posto, mi piacerebbe visitarlo, sono sicuro ne valga la pena, ci sono luci e atmosfere molto belle.

    Spero di avere l'occasione di andarci prima che ristrutturino, ultimamente questi posti fantastici (per noi fotografi, perchè per gli altri sono posti inutili), stanno per scomparire uno dopo l'altro.
  • Sergio Zolessi 15/08/2007 0:18

    Grande scatto, bella composizione e tremendo documento. Complimenti, Andrea!!
  • patrick fiz johnny 14/08/2007 23:40

    grande scatto, bravo!
  • Andrea Figallo 14/08/2007 22:57

    Si la struttura è l'ex ospedale psichiatrico di Cogoleto.
    Una struttura molto vasta che quando era in funzione risultava autosufficente. Al suo interno si coltivava, si allevavano gli animali ed addirittura si produceva l'energia elettrica.
    All'interno gli "ospiti" lavoravano appunto per rendere la struttura indipendente da fonti esterne. Esisteva una macelleria, la falegnameria, una grossa lavanderia ecc.
    La struttura merita una visita prima che venga adibita ad altri usi.
    Quei muri e le cose rimaste parlano ancora e raccontano della sofferenza patrita all'interno quando ancora venivano usate le camice di forza e gli elettroshock.
  • Marco .N. Brambini 14/08/2007 22:27

    Un'immagine molto bella!

    Per caso la location è l'Ospedale Psichiatrico di Cogoleto?
  • V.Casagrande 14/08/2007 20:35

    Magari da quella finestra si sognava la fuga, la libertà, la felicità, via dalle sofferenze, anche se poi era quel mondo lì fuori a procurare tanto dolore...cmq la foto mi piace tanto!ciao vale