Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Francesca Pacini


Free Membro, Iglesias-Cagliari-Sardegna

Dettagli... di tortura

Particolare del "Letto Di Stiramento" che veniva usato nel periodo medievale dalla chiesa per torturare i peccatori.

La vittima veniva bloccata sulle mani e sui piedi attraverso le fasce di metallo chiuse da un chiavistello (appunto, il particolare del mio scatto), veniva poi stirata dalle braccia, ruotando un ingranaggio a manovella e, man mano che la vittima veniva stirata, ruotavano sotto di essa degli assi di legno con degli spuntoni che servivano a scorticare la pelle.

Nei casi più atroci i prigionieri del letto erano costretti, attraverso un imbuto, a bere tanta acqua fino a che lo stomaco non esplodesse, sempre durante la tortura.

Mostra degli strumenti di tortura medievale.
Iglesias - Monumenti Aperti 2008

Commenti 9

  • Federico Nonnis 20/09/2008 0:18


    Ottimo scatto, buona la gestione della luce e bellissima l'inquadratura in diagonale...
    complimenti,
    ciao, Fede
  • Marco Matteo Montecucco 02/09/2008 20:32

    non mi ero accorto di non averti commentato questo scatto francy, chiedo perdono o mi metti su quel tavolo di tortura azz
  • Stefano Stori 09/07/2008 13:29

    Nitidezza al top..taglio molto ricercato.
    Buona gestione del b/n.
    Un ottimo documento.
    STè
  • Tiraboschi Mauro 04/07/2008 20:50

    Bella inventiva nello scegliere i soggetti ciao
  • Salvatore Fois 18/06/2008 20:09

    Ottimo reportage ....
  • Fabio Stori 08/06/2008 20:19

    Inquietante, ma purtroppo vera, descrizione di uno dei tanti supplizi a cui andavano incontro i condannati nel periodo da te accennato.
    Foto ben realizzata e "processata" (scusando il gioco di parole).

    Di certo in quel periodo il chiavistello non era tenuto con un moderno legaccio da scarpa (ancora non esistevano i filati sintetici).

    Aggiungo... un ottima nitidezza tale da rendere leggibile anche il capello all'interno della ganascia (sarà forse dell'ultimo malcapitato ospite della beauty farm da te mostrata? ehehehe).

    Ciao e grazie per la visita a
    Ti invito a dare uno sguardo anche alla nuova

    Fabio
  • Alexio Caprara 08/06/2008 16:53

    bello scatto
    ottima la luce
    Alexio
  • Sergio Zolessi 08/06/2008 15:03

    Bella la foto.
    Interessante il documento e illustrativa la didascalia.
    La Chiesa: non parla......tutto fu fatto nel nome di Dìo......
  • Heinz Trompetter 08/06/2008 11:14

    infine è meglio a dire la verità ...,