Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Cosa c'è di nuovo?

Camorz

Il Camorz (camoscio in bellunese) è l'animale simbolo delle zone più impervie e selvagge. E' davvero stupefacente vedere la destrezza di questi animali mentre affrontano ghiaioni scoscesi e cenge vertiginose. Pensate che ho letto che un camoscio è in grado di fare 1000m di dislivello in 15 minuti (per la cronaca un buon camminatore ne impiega 2ore e mezza).
L'anno scorso nelle Dolomiti questo animale è stato purtroppo decimato dalla rogna..quest'anno il calo c'è e si vede purtroppo :(
Questa foto è stata eseguita con un piccolo telescopio di 480mm di focale f6.8 fisso (Televue Ranger) con messa a fuoco manuale, l'immagine non è stata ritagliata.
Saluti a tutti
Paolo

Commenti 3

  • Claudio Morselli 28/08/2007 13:02

    Un bel primo piano, io ero andato a passo Rolle per fotografarli, ma mi e' mancata la luce nesseria per poter scattare.


  • Giulio.Ercolani 28/08/2007 9:05

    Un bell'esemplare Paolo. Spero che la popolazione di camosci delle Dolomiti recuperi velocemente. Sono davvero animali splendidi. Ciao
  • Tommaso Forin 28/08/2007 9:01

    Ciao Paolo, nonostante tutta la tua premessa la foto mi sembra nitida e a fuoco. Ciao Tommaso