Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?

ancora fuoco

anche in SArdegna non scherzano:ricordo ancora con tensione le fiamme che piano piano(mica tanto piano) si avvicinavano alla spiaggia(estate 2005). I bagnanti,me compreso,fummo sloggiati con cortese sollecitudine dalle forze dell'ordine..

Commenti 6

  • Alfredo Mazzoni 05/05/2008 17:44

    Eccezzionale reportage fotografico dela nostra bella e "povera"Italia. grande scatto Paolo+++++
  • PIERO BOZZONI 04/05/2008 16:02

    ..che peccato..quanti incendi...bravo ottimo documento+++++++++++++++
    ...tra me e il sole...
    ...tra me e il sole...
    PIERO BOZZONI
    ciao
  • Francesco Torre 30/04/2008 16:27

    Scene come questa in estate, qui in Sardegna, sono purtroppo all'ordine del giorno. Oltre a recare un enorme danno all'ambiente spesso mettono a rischio le persone proprio come è accaduto a voi in spiaggia.
    Le fiamme si propagano immediatemente per il forte vento, per la viabilità che non favorisce l'arrivo immediato dei Vigili del Fuoco e, non da ultimi, i curiosi che fermano le auto a bordo strada intralciando le operazioni di spegnimento.
    Però c'è anche molta ignoranza da parte dei piromani: solitamente si bruciano i terreni per costringere gli amministratori a renderli edificabili ma i terreni percorsi dal fuoco vengono inseriti in un apposito catasto e per 10 anni diventano inedificabili!
    La cosa positiva è che, sembra strano, dopo pochi mesi la natura torna a fiorire tra il nero della vegetazione bruciata.
  • Vitória Castelo Santos 30/04/2008 16:00

    Impressionante documentazione la tua bellissima foto!
    Saluti e grazie
    Vitoria
    p.s. scusami prego,ma perchè non centrare le parole sotto foto?!...c`è ora una cartella per farlo....leggesi molto meglio...più ergonomico.
  • adriana lissandrini 30/04/2008 16:00

    Paolo, la foto è molto bella, con i vari piani degradanti
    fino ad arrivare al centro dell'attenzione:il fuoco che divampa e distrugge le nostre bellezze naturali. E' un fatto sconvolgente che avviene ogni anno o per incuria umana e deficienza...o volutamente sviluppato, fatto altamente criminale. complimenti per la testimonianza.
    Adriana
  • Mauro Stradotto 30/04/2008 15:56

    Impressionante!!!!!
    Un grande documento!!!!
    Ciao, Mauro