Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?

Alvise Dorigo


Free Membro, Padova

Amico colorato

Diversi studi etologici hanno dimostrato che il pappagallo è un animale estremamente sentimentale: "[...] l'imitazione 'a pappagallo' sembra derivare, quindi, da un bisogno di attenzioni dovuto allo stato di cattività e dall'affetto che si instaura tra l'esemplare e l'allevatore o la figura umana percepita più vicina. Infatti, le vocalizzazioni si fanno più frequenti quando gli umani si allontanano o viceversa dimostrano attenzione: il pappagallo percepisce queste diverse situazioni ed emette suoni per attirare attenzioni, compagnia ed affetto [...]". Studi più recenti hanno mostrato che la spiccata colorazione di questo ed altri animali (quando non si tratti di predatori, nel qual caso si tratta invece di mimetismo) è legata in qualche modo alla sua propensione ad attirare amichevolmente le attenzioni su di se a scopi di compagnia ed affetto. Cosa che è praticata spesso anche nel mondo vegetale in cui il profumo di certi fiori ha anche lo scopo di ammaliare le altre creature non vegetali.

Rispettate ed amate maggiormente il pappagallo o l'uccellino di casa vostra, costretto in una gabbia e senza la possibilità di esprimere se stesso tramite il volo... e soprattutto convinto che gli state facendo del bene... quando così in realtà non è.

Commenti 13