Questo sito usa cookie per offrire una serie di funzionalità, per personalizzare eventuali inserimenti pubblicitari e per analizzare gli accessi. Usando il sito di fotocommunity dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni  OK

Rimuovere la pubblicità? Diventa adesso Premium!
Cosa c'è di nuovo?

Amaryllis

Da una ricerca sul web:
E' originario dell'Africa meridionale. Facile da coltivare, si adatta bene ad ambienti caldi ed asciutti, teme il freddo, quindi è consigliato come bulbo da appartamento.
E' disponibile in moltissime varietà, che nel corso del tempo sono diventate sempre più sgargianti e vistose. Dopo la fioritura si evita di annaffiare, fino al completo disseccamento delle foglie, che vengono quindi tagliate; i contenitori si ripongono in luogo fresco e asciutto fino all'anno successivo, la ripresa delle annaffiature produrrà un novo germoglio, da cui si svilupperà un nuovo stelo floreale.

Commenti 6