Area o funzione riservata agli abbonati
Scegliendo uno dei nostri abbonamenti, da 4 € al mese hai pieno accesso a tutte le aree e funzioni di fotocommunity.
  • Scrivere e leggere su tutti i forum
  • Libero accesso al canale Nudo
  • Partecipare nelle votazioni
  • Inviare fino a 30 foto alla settimana
> Diventa subito un utente premium
 

Il tempo passa... e racconta la sua storia... di Andrea Mochi Six Hearts Hero

Il tempo passa... e racconta la sua storia...


di 

Scrivere nuovo chatmail
12.02.2012 alle 13:12
, Licenza: I diritti d'autore di tutte le foto sono propriet degli autori.
Gli anziani nn sono un peso...come potrebbe essere un peso una enciclopedia vivente????

commenti:

d1w.gifPer scrivere un commento, registrati per favore





Arnold. Meyer, 12.02.2012 alle 13:15

starkes Makro. Eine Hand, die viel gearbeitet hat.
vg Arnold



laura fogazza, 12.02.2012 alle 13:22

bellissima e significativa immagine
laura

p.s.:....assolutamente d'accordo con la didascalia...



Massimiliano Pike, 12.02.2012 alle 14:41

favolosa... ammirato !!!!


gianni simeone, 12.02.2012 alle 20:03

Indiano di gianni simeone
Indiano
di
23.1.12, 18:23
2 commenti
Scatto favoloso, complimenti



Samuele Di Fausto, 18.02.2012 alle 0:49

Favolosa immagine con titolazione stupenda.


NicoNina, 19.02.2012 alle 21:25

Una mano tesa nell'atto del dare. Hai colto la tenerezza nascosta di quelle mani sporche che fa trasparire la mitezza dell'uomo a cui appartengono. Non si può far altro che tendergli le nostre e farci trasportare nella poesia e nella generosità di quell'attimo. Bellissima.


caterina scacchetti, 22.02.2012 alle 22:50

una storia nelle mani...bella.


giuseppe della maria, 6.03.2012 alle 22:52

Proprio un bel documento!



nur ein moment, 17.07.2012 alle 9:47

Un'idea grande quadro, eseguito molto bene con dettagli molto buoni!
ciao, nur ein moment



Alberto Angelici, 1.07.2015 alle 13:37

La mano, segnatissima dal peso del lavoro di una vita, fermata dalla fotocamera nel gesto dell'offerta.
Efficace foto di denuncia di una realtà tragica e drammatica che non fa certo onore alla nostra Società ma anzi ne enfatizza, in questo caso, la stupidità davvero ottusa. In altre Comunità gli Anziani sono rispettati anche solo per il fatto di essere stati capaci di arrivarci, ad un' età veneranda. oltre che per il patrimonio esperienziale che possiedono e che potrebbero condividere con le generazioni più giovani. Non è solo con l'avvenenza fisica e il vigore muscolare che si misura l'utilità sociale di un individuo. Alberto



d1w.gifPer scrivere un commento, registrati per favore


 
Informazioni sulla foto
Tag
Link/Inserimenti

Inserire la foto su questi siti:




(1342/1920)